Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Fettuccine con carciofi e pancetta

Di

Vota per questa ricetta 4.8/5 (4 Voti)

Ingredienti

  • - Fettuccine (500g)
  • - Carciofi freschi o surgelati (6 interi)
  • - Pancetta dolce a tocchetti (140g)
  • - Scalogno (1/2)
  • - Uova (3 tuorli)
  • - Formaggio Parmigiano (30g)
  • - Formaggio Pecorino (30g)
  • - Olio (5-6 cucchiai)
  • - Pepe (q.b.)
  • - Sale (q.b.)

Informazioni

persone 4
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 15minuti
Tempo di cottura 25minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Mettete a bollire in acqua salata i carciofi freschi (preventivamente puliti e tagliati in quarti) o surgelati, per un quarto d'ora circa.
Frattanto fate rosolare in una padella con 5-6 cucchiai di olio di oliva lo scalogno e poi la pancetta.
Scolate i carciofi conservando l'acqua di bollitura, nella quale cuocerete la pasta, ed aggiungeteli alla pancetta, rigirando il tutto; infine salate.
Lessate le fettuccine nell'acqua dei carciofi e, durante la cottura, preparate a parte, in una scodella, una densa crema di legame: sbattete i tuorli d'uovo con pepe e formaggi parmiggiano e pecorino.
Scolata la pasta al dente, fatela saltare in padella con la pancetta ed i carciofi, ed amalgamate il tutto versandovi la crema a base di uova.
Impiattate prontamente (l'uovo non deve cuocere!), guarnendo a piacere con trito di prezzemolo o pepe.

1. Primo piatto molto sostanzioso, andrebbe, in quanto tale, preferibilmente proposto a pranzo, piuttosto che a cena, ed accostato a secondi piatti poco elaborati.
2. I carciofi, reperibili tutto l'anno, rendono questa pietanza realizzabile in qualsiasi periodo. Tuttavia, la presenza della crema a base di uovo, in aggiunta alla pancetta, ne potenzia massivamente l'apporto calorico ed energetico, rendendo il piatto più adatto alla stagione autunnale.
- Contestualmente, per realizzare una variante più leggera e nondimeno golosa, è sufficiente sostituire la crema a base di uova con dello zafferano disciolto in 1 o 2 cucchiai di acqua di cottura della pasta.
3. Un'ottima e gustosissima alternativa alla pancetta può essere lo speck, comunque tagliato a dadini.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Involtini di pesche al forno, un antipasto dal gusto inedito

La pesca è un frutto che si sposa benissimo anche con i cibi salati. Questa ricetta, perfetta da servire come antipasto o come aperitivo, è veloce da preparare e stupirà i vostri ospiti. L'accordo delle pesche con la pancetta è davvero inedito. Anche i più scettici si ricrederanno. 

 

INGREDIENTI:

 

  • 4 pesche
  • 8 fettine di pancetta 
  • Glassa all'aceto balsamico
  •  16 foglioline di basilico

 

PROCEDIMENTO:

 

Tagliate le pesche in quarti. Appoggiate una fogliolina di basilico su ogni  fettina di pesca.  Arrotolate la pancetta intorno ad ogni fettina di pesca. Fate cuocere in forno per circa 10 minuti a 180°, o fino a quando la pancetta sarà croccante.

Decorate con la glassa all'aceto balsamico e servite immediatamente. 

 

 

 

 

Commenta questa ricetta

Fettuccine con ragù di funghi e salsiccia Fettuccine alla crema di gamberetti e brandy