Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Finocchi in padella con speck e aromi

Di

Vota per questa ricetta 4.2/5 (9 Voti)

Ingredienti

  • 4 finocchi / 1 piccola cipolla / 300 g di pomodori s.marzano / 30 ml di vino bianco secco / salvia rosmarino e timo / 100 g di speck / 1 spruzzata di tabasco /20 ml di olio d' oliva / sale grosso / sale e pepe

Informazioni

persone 4
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 20minuti
Tempo di cottura 35minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Lavate i pomodori e tuffateli in una pentola d'acqua bollente per 30 secondi. Scolateli, sbucciateli e sminuzzateli eliminando i semi e l' acqua di vegetazione. Tritate finemente la cipolla. Lavate e tritate finemente anche le erbe aromatiche. Tagliate il pezzo di speck a listarelle.

Tappa 2

Versate in una casseruola l' olio aggiungere la cipolla e fare rosolare. Aggiungete i pomodori con le erbe aromatiche e bagnate con tabasco e vino bianco. Mescolate e fate sobbollire per 30 minuti. Salate e pepate.

Tappa 3

Pulite nel frattempo i finocchi e tagliarli in 4 parti, lavarli e scolarli. Portate a bollore l' acqua con il sale grosso e tuffate i finocchi lessandoli per 10 minuti circa, devono essere teneri ma non sfatti.

Tappa 4

Trasferite i finocchi nella padella del condimento e mescolate bene. Fate rosolare nel frattempo lo speck in una padella antiaderente per 2 minuti. Trasferite la preparazione dei finocchi su un piatto da portata e cospargeteli con lo speck.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Come preparare il coleslaw

Il coleslaw è un'insalata popolare nell'America del Nord, e consiste in cavolo cappuccio grattugiato, mescolato a carote grattugiate e cipolle. Esistono numerose varianti di questa ricetta, che includono altri ingredienti, come ad esempio il cavolo rosso, l'emmental grattugiato, ed a volte anche ananas o mela a pezzetti. Gli olandesi che hanno fondato lo stato di New York coltivavano cavoli nelle vicinanze del fiume Hudson e li preparavano sotto forma di insalata di cavoli grattugiati, chiamata "koolsa" ("kool" significa  "cavolo", e "sla" significa "insalata"). Per sarne di più sul coleslaw, leggete il nostro articolo (clicca qui). Seguite la nostra video ricetta per imparare a preparare questa insalata incredibilmente gustosa.




Commenta questa ricetta

Finocchi gratinati I miei salva-antipasti