Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Spaghetti allo scoglio

Di

Vota per questa ricetta 3.9/5 (20 Voti)

Ingredienti

  • 400 gr di spaghetti
  • linguine o bavette 3-4 calamari 4-5 gamberoni
  • mezzo polpo fresco 250 gr di cozze 250 gr di vongole
  • una confezione di pomodori pachino
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • olio extravergine d'oliva peperoncino piccante prezzemolo tritato pepe
  • aglio

Informazioni

persone 4
Difficoltà Media
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Pulite prima di tutto il pesce, tagliate in anelli i calamari, pulite e raschiate cozze e vongole, lasciate invece i gamberoni interi. Mettete subito il polipo a lessare in una pentola a pressione (per circa venti minuti) quando è pronto va spellato e tagliato a rondelle.



In una padella antiaderente fate imbiondire l'aglio con un cucchiaio di olio extra-vergine di oliva. Al soffritto aggiungete anche il peperoncino. Mettete per prima cosa le vongole (fatte spurgare almeno per due tre ore in acqua e sale). Lasciate che si aprano e che formino quello che sarà poi il gustoso fondo di cottura. Aggiungete anche le cozze e lasciatele aprire. Aggiungete anche calamari e gamberoni, sfumate con il vino e lasciate cuocere il tutto a fuoco molto lento. Infine aggiungete anche il polpo e i pomodorini tagliati a metà, il prezzemolo tritato e lasciate amalgamare i sapori sempre a fiamma bassa.

Nel frattempo in un tegame con acqua salata lessate la pasta e scolate gli spaghetti molto al dente. Terminate la cottura saltandoli nella padella per alcuni minuti con il sugo allo scoglio. Spegnete lasciate legare i sapori per due minuti coprendo con un coperchio e servite in tavola.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

La pasta ai broccoli più golosa che abbiate mai assaggiato

INGREDIENTI:

- 1 broccolo

- 2 spicchi di aglio tritato

- 200 ml di panna da cucina 

- La buccia grattugiata di 1 limone ed il succo

-Sale q.b

-Pepe q.b

- 320 g di pasta corta

-Parmigiano grattugiato q.b

 

PROCEDIMENTO : 

Tagliare 1 broccolo a cimette e farlo cuocere in acqua bollente. Quando è quasi cotto, ma ancora croccante, scolatelo e mettetelo a bagno in una ciotola con acqua fredda e dei cubetti di ghiaccio. Questa operazione serve a mantenere il colore verde brillante al broccolo. Far soffriggere l'aglio tritato in una padella con dell'olio caldo, unire la panna, mescolare bene, aggiungere la buccia di limone grattugiata, salate, pepate. Date una mescolata ed unite il succo di limone. 

Nel frattempo fate cuocere la pasta, scolatela ed unite le cimette di broccolo scolate ed il sugo alla panna. 

Unite del Parmigiano grattugiato e servite immediatamente. 

Commenta questa ricetta

Spaghetti al cartoccio Spaghettata allo Scoglio