Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Frittelle di San Martino

Di

Vota per questa ricetta 3.3/5 (384 Voti)

Ingredienti

  • 500 gr di farina
  • 300 ml di acqua tiepida
  • 30 gr di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • olio
  • sale
  • semi di finocchietto

Informazioni

Difficoltà Facile
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

Impastate in una bella ciotola un pugnetto di farina con il lievito, che avrete fatto sciogliere precedentemente in mezzo bicchiere d’acqua tiepida. Aggiungete un pizzico di sale, uno di zucchero e i semi di finocchietto. Continuate a impastare aggiungendo, man mano e poco alla volta, acqua (sempre tiepida) e tutto il resto della farina. Lavorate il tutto fino a ottenere un impasto morbido. Quando avrete finito, coprite l’impasto in un canovaccio e fatelo lievitare per almeno un paio d’ore in un luogo tiepido.

Tappa 2

Riempite d’olio una pentola e, quando sarà molto caldo cominciate a mettere le frittelle prendendo l’impasto con un cucchiaio e accompagnatelo nell’olio aiutandolo con un dito. Lasciate friggere le frittelle fino a quando non saranno dorate. Scolatele, lasciatele asciugare per un paio di minuti nella carta assorbente e servitele subito cosparse di zucchero.

Per i più golosi, c’è la possibilità di sostituire ai semi di finocchietto le gocce di cioccolato, una vera goduria! Per i super golosoni invece c’è la possibilità di tagliare a metà le frittelle (con gocce di cioccolato o semi di finocchietto è indifferente) e farcirle con ricotta frullata e zuccherata!

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Pancakes

Avete mai provato a preparare i pancakes? Si tratta di soffici frittelline  tipiche della cucina americana, servite a colazione accompagnate da sciroppo d'acero e frutta fresca.  

Commenta questa ricetta

Frittelle di San Martino Rose