Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Frittelle di farina di castagne e ricotta nostrana

Di

Vota per questa ricetta 3.8/5 (18 Voti)

Ingredienti

  • Farina di castagne 200 gr
  • Acqua calda 250 ml
  • Pinoli 30 gr
  • Uvetta 60 gr
  • Sale 1 pizzico
  • Lievito chimico in polvere 1/4 di cucchiaino
  • Per friggere:
  • olio di arachide q.b.
  • Per cospargere:
  • zucchero a velo q.b.

Informazioni

persone 5
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 20minuti
Tempo di cottura 20minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Setacciate la farina di castagne in una ciotola insieme al lievito ed aggiungete l’acqua calda in cui avrete disciolto il sale

Tappa 2

mescolate fino ad ottenere una crema fluida ma non troppo liquida. Lasciate riposare la crema ottenuta e nel frattempo mettete in ammollo in acqua calda l’uvetta per 10-15 minuti. Scolate l’uvetta, tamponatela con carta da cucina ed unitela alla crema di castagne
Annunci Google

Tappa 3

aggiungete quindi anche i pinoli e il lievito, quindi amalgamate per bene tutti gli ingredienti. In una padellina (meglio se antiaderente) versate l’olio di arachide, quello che basta per coprirne il fondo: scaldatelo e poi versatevi a cucchiaiate (non troppo piene) l’impasto. Fate friggere a fuoco dolce e quando il primo lato sarà dorato, girate la frittelle sull’altro lato; una volta dorato, prelevate le frittelle e mettetele a scolare su della carta da cucina.Terminate tutto l’impasto e poi spolverizzate le frittelle con dello zucchero a velo appena prima di servirle ancora calde. Le frittelle di castagne saranno ottime anche fredde!

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Pancakes

Avete mai provato a preparare i pancakes? Si tratta di soffici frittelline  tipiche della cucina americana, servite a colazione accompagnate da sciroppo d'acero e frutta fresca.  

Commenta questa ricetta

Palline alle castagne Muffin di castagne