Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Biscottini per il tè

Di

Vota per questa ricetta 3.1/5 (355 Voti)

Ingredienti

  • BISCOTTI Al MAIS
  • 220 Grammi di farina di mais
  • 160 Grammi di Farina
  • 180 Grammi di Burro
  • 2 Uova
  • 90 Grammi di Zucchero
  • a velo
  • 1⁄2 Bustina di Lievito
  • chimico per dolci (bustina)
  • BISCOTTI BRIOCHES
  • Farina 00 450gr
  • Latte 189gr
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo
  • Zucchero 45gr
  • Sale 6gr
  • Limone 1 - solo scorza grattugiata
  • Burro ammorbidito freddo 160gr
  • Lievito di birra secco 3gr
  • Zuccherini per decorare
  • BISCOTTI BRUTTI MA BUONI
  • 250 gr. di nocciole di ottima qualità
  • 200 gr. di zucchero
  • 100 gr. di albumi
  • 1/2 stecca di vaniglia

Informazioni

persone 8
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 40minuti
Tempo di cottura 180minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Rendete il burro morbido a pomata lavorandolo con la forchetta, unite le uova e mescolate bene .
Unite lo zucchero. Unite la farina gialla e mescolate

Tappa 2

Unite la farina bianca e il lievito e mescolate energicamente.
Versate sul piano e lavorate fino ad ottenere un panetto. Riporlo in una pellicola trasparente e lasciatelo riposare in firgo per 30 minuti.

Tappa 3

Stendete la sfoglia sottile e ricavate delle formine con gli appositi stampini o disegnandole con un coltellino.
Adagiate i biscotti su una teglia ricoperta da carta forno.

Tappa 4

Infornate a 180° per 15 minuti

Tappa 5

Inserite nel secchiello dell'impastatrice l'uovo e il tuorlo, il latte e la buccia di limone. In un'altra ciotola inserite la farina, lo zucchero, il sale, il lievito e mischiate il tutto aiutandovi con un cucchiaio o con una frusta. Ora aggiungete gli ingredienti secchi a quelli liquidi che sono nel secchiello dell'impastatrice girando a bassa velocità fino ad ottenere un composto omogeneo. Ora potete aggiungere il burro, poco alla volta, prima deve assorbire e poi aggiungete l'altro. Mescolate finché l'impasto non si stacca dalle pareti del secchiello. L'impasto dovrà essere elastico e lucido.

Tappa 6

Ora potete formare una palla e lasciare lievitare l'impasto finché non raggiunge il doppio della dimensione di partenza. Poi dovete sgonfiare l'impasto e lasciarlo riposare altri 30 minuti coperto da un canovaccio.

Tappa 7

Adesso dovete dividere l'impasto in tante palle diverse e poi schiacciarne una ad una per ottenere una specie di scamorza (con una pallina piccola e una pallina grande). Poi aprite la pallina grande e ci fate passare in mezzo quella piccola

Tappa 8

Poi passate del tuorlo sopra la superficie e aggiungete gli zuccherini. Cuocete le brioche per 15/20 minuti a 190° - controllate sempre la cottura.

Tappa 9

Per prima cosa spellate le nocciole passandole per pochi minuti nel forno preriscaldato a circa 160°. Una volte tolte dal forno vi basterà sfregarle con un po' di pazienza aiutandovi con un canovaccio.

Tappa 10

Una volta spellate le nocciole passatele velocemente al mixer. Alcune si ricurrano in polvere, altre rimarranno in pezzettini più grandi.Passate al mixer anche lo zucchero con i semi della vaniglia
Mettete gli albumi a temperatura ambiente nella planeria e cominciate a montarli, aggiungete gradualmente lo zucchero e continuate a montare fino a quando non otterrete una meringa soda.
Ottenuta la meringa, aggiungete con un cucchiaio di legno la farina di nocciole amalgamando con cautela.
Trasferite il composto in un tegame di acciaio dal fondo spesso e mettete sul fuoco.Cuocete a fiamma molto bassa per circa 20' rigirando con un cucchiaio di legno. l'impasto cambierà colore diventando ben dorato.
Rivestite una teglia da forno di carta forno e disponetevi sopra delle palline irregolari di impasto aiutandovi con un cucchiaio. A questo punto accendete il forno a 130° e, una volta raggiunta la temperatura, infornate le palline per circa 35 minuti.

Per conservarli metteteli in un barattolo di vetro con coperchio.
Tags:

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Torta di biscotti secchi e doppio cioccolato

Una torta a strati con crema al cioccolato fondente ed al cioccolato bianco: ottima, conquista i bambini grazie alla sua crema golosissima. Gli strati composti da biscotti secchi bagnati nel latte la rendono morbida e delicata. 

 

INGREDIENTI:

  • 250 g di cioccolato bianco
  • 250 ml di panna
  • 250 g di cioccolato fondente
  • 250 ml di panna
  • 30 biscotti
  • 200 ml di latte

 

PROCEDIMENTO:

Fate scaldare la panna e quando inizia a bollire spegnete il fuoco. Mettete in una ciotola il cioccolato bianco a cubetti e versate la panna calda, stemperando con una frusta manuale per sciogliere il cioccolato. Ripetete la stessa operazione con il cioccolato fondente mettendolo in un'altra ciotola. 

Foderare una teglia in vetro pirex con della carta forno. Far scaldare il latte e spegnerlo prima dell'ebollizione. Versarlo in una ciotola e passare velocemente i biscotti nel latte ad uno ad uno; distribuirli nella teglia, uno accanto all'altro. 

Ora distribuite uno strato di crema al cioccolato fondente e livellate bene; continuate con un altro strato di biscotti bagnati nel latte. Stavolta distribuite uno strato di crema al cioccolato bianco; continuate a comporre strati alternati di crema e biscotti fino a riempire la teglia. 

Mettete a riposare in frigorifero per 1 ora. Capovolgete la torta e terminate decorando con la crema al cioccolato fondente rimasta e con un po' di cioccolato bianco. 

 

Commenta questa ricetta

Biscotti pugliesi Gingerbread man