Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Ivan

Penne ai Pistacchi di Bronte

Di

Pistacchio di Bronte

Il pistacchio di Bronte è una varietà di pistacchio a denominazione di origine protetta DOP ed e’ anche presidio slow food, è un prodotto inimitabile ed unico del territorio Brontese, paese per chi non lo sapesse che sorge alle pendici dell’Etna in provincia di Catania, tanto prezioso da essere stato soprannominato “l’oro verde”. La pianta di pistacchio cresce spontanea sul terreno lavico e curata da sapienti mani da vita ad un frutto meraviglioso di un intenso colore verde. Difficile da reperire e caro, ma meritevole di uno sforzo economico, il frutto è disponibile solo essiccato naturalmente ed e’ caratterizzato sbucciato dall'intenso colore verde della polpa e da una buccia variegata di diverse tonalità violette. Il pistacchio Brontese ha un sapore unico e delicato e può essere utilizzato per qualsiasi preparazione culinaria, primi, secondi, dolci, il solo limite è la fantasia...

Oggi ho voluto iniziare così questa nuova ricetta,con la presentazione di questo pistacchio che grazie ad un mio amico ho potuto conoscere questa prelibatezza...Passo subito agli ingredienti di questa ricetta veramente buona.

Vota per questa ricetta 3/5 (343 Voti)

Ingredienti

  • 200 g di Penne
  • 50 g di Pistacchi di Bronte
  • Panna da cucina q.b
  • Cipolla
  • Olio e.v.o

Informazioni

persone 2
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 7minuti
Tempo di cottura 11minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Penne ai Pistacchi di Bronte - Tappa 1

Mettete subito l'acqua sul fuoco,nel frattempo tagliate 1/2 cipolla anche meno e fattela soffriggere in una padella con dell'olio.Mettiamo i nostri pistacchi in un mixer per essere sminuzzati, non troppo perché non dobbiamo creare una crema.

Tappa 2

Penne ai Pistacchi di Bronte - Tappa 2

Mettiamo il tutto in padella e versiamo della panna da cucina,mi raccomando non tanta perché altrimenti nasconderebbe il gusto dei pistacchi.A questo punto che la nostra pasta è pronta, la scoliamo e la saltiamo in padella,se vedete che il composto rimane troppo denso allungatelo con dell'acqua di cottura.E il nostro piatto è pronto e ottimo da essere gustato.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

La pasta ai broccoli più golosa che abbiate mai assaggiato

INGREDIENTI:

- 1 broccolo

- 2 spicchi di aglio tritato

- 200 ml di panna da cucina 

- La buccia grattugiata di 1 limone ed il succo

-Sale q.b

-Pepe q.b

- 320 g di pasta corta

-Parmigiano grattugiato q.b

 

PROCEDIMENTO : 

Tagliare 1 broccolo a cimette e farlo cuocere in acqua bollente. Quando è quasi cotto, ma ancora croccante, scolatelo e mettetelo a bagno in una ciotola con acqua fredda e dei cubetti di ghiaccio. Questa operazione serve a mantenere il colore verde brillante al broccolo. Far soffriggere l'aglio tritato in una padella con dell'olio caldo, unire la panna, mescolare bene, aggiungere la buccia di limone grattugiata, salate, pepate. Date una mescolata ed unite il succo di limone. 

Nel frattempo fate cuocere la pasta, scolatela ed unite le cimette di broccolo scolate ed il sugo alla panna. 

Unite del Parmigiano grattugiato e servite immediatamente. 

Commenta questa ricetta

Pasta con crema di porri, zucchine e pecorino Pasta fritta alle alici