Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Bugie di Carnevale

Di

Ricetta tradizionale delle Bugie o chiacchiere di carnevale.
Dolcezze tipiche del periodo carnevalesco a forma di striscia, vengono fatte con un semplice impasto che viene poi fritto o cotto al forno e successivamente spolverato di zucchero a velo.

Vota per questa ricetta 4.4/5 (19 Voti)

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 45 g di zucchero
  • 30 g di burro
  • 1 uovo intero più 2 tuorli
  • un bicchiere di vino bianco secco (o mezzo di grappa)
  • un pizzico di sale fino
  • la scorza grattugiata di un’arancia

Informazioni

persone 12
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 30minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

Bugie di Carnevale - Tappa 1

Far fondere il burro.
In una ciotola sbattere con una forchetta le uova, aggiungere lo zucchero, poi la farina, il burro fuso, il sale e infine la scorza di arancia grattugiata.
Aggiungere per ultimo il vino bianco o la grappa e lavorare fino a ottenere un impasto abbastanza compatto.
Riporre l’impasto ottenuto sotto una ciotola di vetro e lasciarlo riposare per un’ora circa.

Tappa 2

Bugie di Carnevale - Tappa 2

Con l’ausilio del mattarello, stendere su un piano di lavoro infarinato una piccola parte dell’impasto e poi passarlo nella macchina per la pasta. La sfoglia dovrà essere fatta passare più volte nei rulli diminuendo lo spessore fino a raggiungere quello più fine.
Con la rotella ritagliare delle strisce rettangolari della dimensione che preferite e poi incidetele al centro creando un taglio parallelo al lato più lungo.

Tappa 3

Bugie di Carnevale - Tappa 3

Ponete le strisce così ottenute (2 o 3 alla volta) in abbondante olio ben caldo ma non bollente (170-180°C al massimo), cuocendole su ambo i lati e stando attenti a non bruciarle.
Appena diventeranno dorate, toglietele dall’olio e ponetele ad asciugare su della carta assorbente. Una volta raffreddate cospargetele con abbondante zucchero a velo e mangiatele entro pochi giorni perché tenderanno a perdere la loro particolare croccantezza.
Le bugie andranno generosamente ricoperte di zucchero a velo, se preferite mangiarle senza, vi consigliamo di aumentare la quantità di zucchero nell’impasto perchè nella ricetta ne viene utilizzato appositamente poco.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Lo strudel di mele veloce da preparare e buonissimo

INGREDIENTI:

  • Un rotolo di pasta sfoglia
  • 1 mela
  • Una ciotolina di uvetta 
  • 1 cucchiaio di farina di mandorle
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di cannella
  • Un tuorlo d'uovo
  • Zucchero a velo
  • Caramello liquido (facoltativo) 

 

PREPARAZIONE:

 

Preriscaldate il forno a 180°. Tagliate la mela a fettine fine. Mescolate in una ciotola l'uvetta, la farina di mandorle, lo zucchero di canna, la farina  e la cannella. Stendete il rotolo di pasta sfoglia e aggiungeteci le mele al centro. Con un coltello appuntito, tagliate la pasta  su ogni lato delle mele. Fate dei tagli sulla superficie, distanziati di 2 cm l'uno dall'altro. Iniziate ad intrecciare  la pasta partendo dalle estremità e portandole verso il centro, accavallando le bande di pasta. 
Spennellate con un tuorlo d'uovo. Infornate per 35 minuti a 180°. Spolverare con zucchero a velo e versate un po' di caramello liquido per decorare. 

 

 

Commenta questa ricetta

CHIACCHIERE (ricetta della mia mamma) Chiacchere