Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Il tè alla cannella per perdere la pancetta

La cannella è una spezia dai tanti benefici per la salute. Uno di questi è  legato alla perdita di peso : questa spezia calmerebbe l'impulso a mangiare e a sgarrare quando si è a  dieta. Vediamo come preparare questo tè, l'alleato naturale per perdere la pancetta in eccesso.

una spezia portentosa

una spezia portentosa

PER PERDERE PESO

Quando si eccede ai pasti, viene incrementata la produzione di insulina, ed il pancreas lavora più velocemente. La quantità di insulina prodotta è maggiore: il messaggio che viene mandato al corpo è la presenza di una quantità maggiore di energia disponibile. Tuttavia, una volta che il bisogno di energia viene esaurito dal corpo, l'insulina mantiene  la quantità di zucchero in più, per essere sfruttata successivamente. 

 

La cannella ha altre proprietà benefiche sul corpo, vediamo quali! 

 

RIDUCE I LIVELLI DI COLESTEROLO NEL SANGUE

E' stato dimostrato che la cannella puo' aiutare a ridurre i livelli di colesterolo e di trigliceridi nel sangue. Inoltre questa spezia favorisce una buona circolazione sanguigna. 

 

 

CONTRO L'INFLUENZA ED IL RAFFREDDORE

Da tempo la medicina cinese si serve della cannella per aiutare a guarire l'influenza ed il raffreddore grazie alle sue proprietà antibatteriche ed antinfiammatorie, aiuta ad abbassare la febbre e a combattere la tosse. 

 

 

CONTRO IL GONFIORE ADDOMINALE

La tisana alla cannella aiuta anche a prevenire e a combattere il gonfiore addominale che puo' insorgere a fine pasto. Il tè alla cannella vi aiuterà a digerire più facilmente: assumetene una tazza dopo pranzo e vedrete la differenza. 

 

Ingredienti:

- 250 ml di acqua
- 1 cucchiaino di cannella in polvere
- 1 fettina di limone
- 1  bustina di tè a piacere

 

Preparazione:

Versate l'acqua in un pentolino e quando raggiunge il punto di ebollizione versateci la cannella e mescolate. Lasciate in infusione per una decina di minuti coprendo  con un coperchio, in modo da impedire che l'aroma della cannella evapori.  mettete di nuovo il pentolino sul fuoco e riportate ad ebollizione, spegnete e versate in una tazza a cui aggiungerete una bustina di tè. 

Bevete preferibilmente senza zucchero, o dolcificate con del miele. Unite anche la fettina di limone per dare un ulteriore tocco aromatico. 

Se preferite evitare la teina, potete bere l'acqua con la sola cannella: i benefici della spezia  rimangono inalterati. 

 

 

 

Scopri gli altri articoli della Tribù!



Tecniche di cucina

Lo strudel di mele veloce da preparare e buonissimo

INGREDIENTI:

  • Un rotolo di pasta sfoglia
  • 1 mela
  • Una ciotolina di uvetta 
  • 1 cucchiaio di farina di mandorle
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di cannella
  • Un tuorlo d'uovo
  • Zucchero a velo
  • Caramello liquido (facoltativo) 

 

PREPARAZIONE:

 

Preriscaldate il forno a 180°. Tagliate la mela a fettine fine. Mescolate in una ciotola l'uvetta, la farina di mandorle, lo zucchero di canna, la farina  e la cannella. Stendete il rotolo di pasta sfoglia e aggiungeteci le mele al centro. Con un coltello appuntito, tagliate la pasta  su ogni lato delle mele. Fate dei tagli sulla superficie, distanziati di 2 cm l'uno dall'altro. Iniziate ad intrecciare  la pasta partendo dalle estremità e portandole verso il centro, accavallando le bande di pasta. 
Spennellate con un tuorlo d'uovo. Infornate per 35 minuti a 180°. Spolverare con zucchero a velo e versate un po' di caramello liquido per decorare. 

 

 

Commenta questo articolo

5 cose da sapere sui gruppi sanguigni [TEST D'INTELLIGENZA] Quanti animali vedi?