Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

PANZANELLA RICCA NEL GUSCIO

Di

UN PIATTO CHE SI PRESTA BENE AD ESSERE PORTATO NELLE GITE FUORIPORTA SOPRATTUTTO NELLE CALDE GIORNATE ESTIVE

Vota per questa ricetta 3.3/5 (176 Voti)

Ingredienti

  • 1 pane toscano di circa 1 kg
  • 1 kg di pomodori ramati
  • 1 mazzetto di basilico
  • 2 uova
  • 150 gr di tonno sott’olio
  • 1 cucchiaio di capperi sott’aceto
  • 1 cipolla rossa
  • 2 cucchiai di aceto di vino bianco
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale

Informazioni

Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 20minuti
Tempo di cottura 10minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Togliere la calotta superiore del pane, levare la mollica, bagnarla con acqua fredda, strizzarla e sbriciolarla in una ciotola.
Unire un pizzico di sale, 7-8 foglie di basilico spezzettate, 5-6 cucchiai di olio e l’aceto e mescolare con cura.
Sbucciare la cipolla, tagliarla a fettine sottili e farla riposare per mezz’ora in un una ciotola con acqua fredda.
Pulire i pomodori, tagliarli a spicchi e mescolarli con la mollica condita.
Mettere le uova in una casseruola con acqua fredda, portare a ebollizione e cuocerle per 7 minuti.
Raffreddarle sotto l’acqua fredda, sgusciarle e tagliarle a tocchetti.
Tritare i capperi, sbriciolare il tonno, unire i 2 ingredienti e le uova all’insalata e mescolare con delicatezza.
Regolare di sale, unire se necessario altri 2-3 cucchiai di olio e trasferire il tutto nel pane scavato.
Fare riposare in frigo fino al momento di servire.

Per portare questa panzanella a un pic nic e servirlo al meglio, conviene distribuirla in ciotoline singole o bicchieri di plastica e rinfrescarla all’ultimo momento con un filo di olio, qualche goccia di aceto, sale e pepe.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Involtini di pesche al forno, un antipasto dal gusto inedito

La pesca è un frutto che si sposa benissimo anche con i cibi salati. Questa ricetta, perfetta da servire come antipasto o come aperitivo, è veloce da preparare e stupirà i vostri ospiti. L'accordo delle pesche con la pancetta è davvero inedito. Anche i più scettici si ricrederanno. 

 

INGREDIENTI:

 

  • 4 pesche
  • 8 fettine di pancetta 
  • Glassa all'aceto balsamico
  •  16 foglioline di basilico

 

PROCEDIMENTO:

 

Tagliate le pesche in quarti. Appoggiate una fogliolina di basilico su ogni  fettina di pesca.  Arrotolate la pancetta intorno ad ogni fettina di pesca. Fate cuocere in forno per circa 10 minuti a 180°, o fino a quando la pancetta sarà croccante.

Decorate con la glassa all'aceto balsamico e servite immediatamente. 

 

 

 

 

Commenta questa ricetta

Panzanella con le friselle Panzanella di Livorno