Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

laura_delregno

IL GRAPPOLO D'UVA

Di

UNA PRESENTAZIONE PER IL CLASSICISSIMO PROFITEROLE

Vota per questa ricetta 3.4/5 (217 Voti)

Ingredienti

  • per la foglia:
  • 25 gr di burro
  • 25 gr di zucchero a velo
  • 25 gr di albumi
  • 35 gr di farina
  • ½ cucchiaino di cacao
  • Per i bignè.
  • 1,25 dl di acqua
  • 50 gr di burro
  • 75 gr di farina
  • 2 uova
  • Per la crema pasticciera:
  • 2,5 dl di latte
  • 75 gr di zucchero
  • 2 tuorli
  • ½ bustina di vanillina
  • 25 gr di farina
  • Per la salsa di copertura:
  • 100 gr di zucchero
  • 20 gr di cacao
  • 1,5 gr di fecola
  • 0,5 dl di acqua
  • 12,5 gr di cioccolato fondente
  • 1 dl di panna

Informazioni

persone 8
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 120minuti
Tempo di cottura 45minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Preparare la pasta bignè con gli ingredienti indicati, mettendo a bollire l’acqua con il burro in una pentola a fondo pesante, quando è pronta togliere dal fuoco e unire la farina tutta insieme, girare velocemente e rimettere sul fuoco continuando sempre a mescolare fino a quando l’impasto si staccherà dalle pareti formando una palla, e si sentirà sfrigolare in sottofondo.
Quindi spegnere il fuoco, far intiepidire e unire le uova all’impasto mescolando, una alla volta.
Quindi mettere l’impasto in una tasca da pasticcere con bocchetta liscia e formare tanti piccoli bignè sistemandoli sulla placca del forno rivestita con carta da forno, e farli cuocere a 200 gradi per 20 minuti.
Preparare intanto la crema pasticcera e farla raffreddare in acqua e ghiaccio mescolando ogni tanto.
Incidere leggermente i bignè, oramai freddi, e riempirli con la crema pasticcera con un cappuccio munito di bocchetta sottile.
Preparare la foglia:
appoggiare una foglia di vite bella grande su un cartoncino, seguirne i contorni con una matita appuntita.
Ripassare i contorni, seguendoli e ritagliandoli con un bisturi o un coltellino affilato.
Togliere la foglia ritagliata e si otterrà la mascherina che servirà poi per preparare la foglia di biscotto.
Con la frusta a mano sbattere il burro morbido con lo zucchero a velo, aggiungere gli albumi e la farina, sempre sbattendo, finché si otterrà un impasto soffice.
Mettere la mascherina della foglia su carta da forno, deporvi l’impasto e stenderlo con una spatola.
Togliere la mascherina.
Aggiungere il cacao all’impasto rimasto, trasferirlo in un conetto fatto arrotolando un foglio di carta vegetale da cucina e disegnare le nervature interne della foglia.
Trasferire la carta con la foglia sulla placca del forno e cuocere a 200 gradi per 6 minuti.
Mettere la foglia ancora calda in una ciotola abbombata, premendo leggermente, dandole quindi una forma concava e lasciarla raffreddare.
Preparare la salsa di copertura:
in un’altra ciotola mescolare zucchero, cacao e fecola.
Aggiungere il latte e l’acqua fatti precedentemente bollire.
Mescolare bene, versare in una casseruolina e far cuocere su fuoco bassissimo per 3 minuti.
Aggiungere il cioccolato fondente spezzettato e farlo sciogliere.
Montare densamente la panna con le fruste elettriche, poi aggiungerla delicatamente mescolando dal basso verso l’alto.
Immergere i bignè nella crema di cioccolato e, aiutandosi con due forchette, prelevarli e metterli su una gratella per dolci lasciandoli sgocciolare e asciugare leggermente.
Su un piatto ovale sistemare la foglia e poi comporre il grappolo di uva formando dapprima un triangolo e poi arricchendolo con tutti i bignè.

Preparare la pasta bignè con gli ingredienti indicati, mettendo a bollire l’acqua con il burro in una pentola a fondo pesante, quando è pronta togliere dal fuoco e unire la farina tutta insieme, girare velocemente e rimettere sul fuoco continuando sempre a mescolare fino a quando l’impasto si staccherà dalle pareti formando una palla, e si sentirà sfrigolare in sottofondo.
Quindi spegnere il fuoco, far intiepidire e unire le uova all’impasto mescolando, una alla volta.
Quindi mettere l’impasto in una tasca da pasticcere con bocchetta liscia e formare tanti piccoli bignè sistemandoli sulla placca del forno rivestita con carta da forno, e farli cuocere a 200 gradi per 20 minuti.
Preparare intanto la crema pasticcera e farla raffreddare in acqua e ghiaccio mescolando ogni tanto.
Incidere leggermente i bignè, oramai freddi, e riempirli con la crema pasticcera con un cappuccio munito di bocchetta sottile.
Preparare la foglia:
appoggiare una foglia di vite bella grande su un cartoncino, seguirne i contorni con una matita appuntita.
Ripassare i contorni, seguendoli e ritagliandoli con un bisturi o un coltellino affilato.
Togliere la foglia ritagliata e si otterrà la mascherina che servirà poi per preparare la foglia di biscotto.
Con la frusta a mano sbattere il burro morbido con lo zucchero a velo, aggiungere gli albumi e la farina, sempre sbattendo, finché si otterrà un impasto soffice.
Mettere la mascherina della foglia su carta da forno, deporvi l’impasto e stenderlo con una spatola.
Togliere la mascherina.
Aggiungere il cacao all’impasto rimasto, trasferirlo in un conetto fatto arrotolando un foglio di carta vegetale da cucina e disegnare le nervature interne della foglia.
Trasferire la carta con la foglia sulla placca del forno e cuocere a 200 gradi per 6 minuti.
Mettere la foglia ancora calda in una ciotola abbombata, premendo leggermente, dandole quindi una forma concava e lasciarla raffreddare.
Preparare la salsa di copertura:
in un’altra ciotola mescolare zucchero, cacao e fecola.
Aggiungere il latte e l’acqua fatti precedentemente bollire.
Mescolare bene, versare in una casseruolina e far cuocere su fuoco bassissimo per 3 minuti.
Aggiungere il cioccolato fondente spezzettato e farlo sciogliere.
Montare densamente la panna con le fruste elettriche, poi aggiungerla delicatamente mescolando dal basso verso l’alto.
Immergere i bignè nella crema di cioccolato e, aiutandosi con due forchette, prelevarli e metterli su una gratella per dolci lasciandoli sgocciolare e asciugare leggermente.
Su un piatto ovale sistemare la foglia e poi comporre il grappolo di uva formando dapprima un triangolo e poi arricchendolo con tutti i bignè.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Prepara una torta marmorizzata bellissima e troppo buona!

INGREDIENTI:

- 5 albumi

- 1 uovo

-120 g di zucchero

- 1/2 bustina di vanillina

-120 ml di olio di girasole

-180 gr di farina
- 5 gr di lievito per dolci
- 4 cucchiaini di di cacao in polvere
- 4 cucchiaini di caffè solubile


PROCEDIMENTO:

Mettere in una ciotola 5 albumi ed 1 uovo intero. Unire lo zucchero e la vanillina. Montare il tutto con le fruste elettriche per qualche minuto; unire anche  l'olio, sempre continuando a montare.
Aggiungete gradualmente la farina, il lievito e mescolate bene per amalgamare tutto. Dividete l'impasto in 3 ciotole diverse : in una aggiungete un pizzico di vanillina, in un'altra mettete il cacao in polvere, e nella terza il caffè solubile. 

Mescolare bene le 3 ciotole per amalgamare gli ingredienti. 

Versare i tre impasti in uno stampo da plumcake ricoperto di carta forno, alternandoli a cucchiaiate.
Cuocere per 40 minuti a 170°. 

 

Commenta questa ricetta

Profiteroles al cioccolato Pasta choux per bignè