Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Gelato ai lamponi

Di

Cosa c'è di meglio di un buon gelato fatto in casa in un caldo pomeriggio estivo? Posso consigliarvi di usare la mia ricetta se possedete una gelatiera o qualcosa di simile .L'alternativa è fare il preparato, metterlo in freezer a gelare e poi passarlo sotto le lame del minipimmer..il risultato sarà diverso ma comunque buono.
Io utilizzo frutta fresca ma, all'occorrenza, può tranquillamente essere utilizzata frutta congelata.

Vota per questa ricetta 3.2/5 (176 Voti)

Ingredienti

  • 500 gr di lamponi
  • 500 ml di panna fresca da montare (ma non va montata :-))
  • 150 gr zucchero (io uso lo zefiro che è più fine)
  • mezzo lime

Informazioni

persone 6
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 10minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

Frullate con il minipimmer i lamponi che avrete mondato e passateli al colino in modo da scartare i semini (se non avete figli schizzinosi potete anche lasciarli...non rovinano il gusto). Poi unite lo zucchero alla coloratissima purea di lamponi e mescolate per bene. Spruzzate il lime, mescolate e unite la panna. Abbiate cura di amalgamare bene la preparazione e sistematela in frigo per almeno 5 ore.
Se volete servire il gelato appena fatto organizzatevi sapendo che ci vorranno almeno 20 minuti da quando verserete il composto nella gelatiera.

Potete, diversamente, anche prepararlo prima e metterlo in freezer, risulterà meno cremoso e più solido ovviamente.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Lo strudel di mele veloce da preparare e buonissimo

INGREDIENTI:

  • Un rotolo di pasta sfoglia
  • 1 mela
  • Una ciotolina di uvetta 
  • 1 cucchiaio di farina di mandorle
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di cannella
  • Un tuorlo d'uovo
  • Zucchero a velo
  • Caramello liquido (facoltativo) 

 

PREPARAZIONE:

 

Preriscaldate il forno a 180°. Tagliate la mela a fettine fine. Mescolate in una ciotola l'uvetta, la farina di mandorle, lo zucchero di canna, la farina  e la cannella. Stendete il rotolo di pasta sfoglia e aggiungeteci le mele al centro. Con un coltello appuntito, tagliate la pasta  su ogni lato delle mele. Fate dei tagli sulla superficie, distanziati di 2 cm l'uno dall'altro. Iniziate ad intrecciare  la pasta partendo dalle estremità e portandole verso il centro, accavallando le bande di pasta. 
Spennellate con un tuorlo d'uovo. Infornate per 35 minuti a 180°. Spolverare con zucchero a velo e versate un po' di caramello liquido per decorare. 

 

 

Commenta questa ricetta

Granita alla mandorla CREPES AL GELATO