Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

labalenavolante

Crostata vegan con crema pasticcera e frutta

Di

Vota per questa ricetta 3/5 (349 Voti)

Ingredienti

  • INGREDIENTI (CREMA PASTICCERA per una crostata del diametro di 28 cm circa)
  • 300 ml latte di riso;
  • 20 gr di farina 00;
  • 40 gr burro di soia;
  • 30 gr amido di mais;
  • 60 ml sciroppo di riso;
  • la buccia di un limone grattugiata;
  • 1 cucchiaino di curcuma per colorare
  • INGREDIENTI (BASE TORTA di circa 28 cm di diametro)
  • 150 gr farina 00;
  • 75 gr burro di soia;
  • 30 ml latte di riso;
  • 40 ml sciroppo di riso;
  • 2 cucchiaini di lievito ( a me piace un po’ più alta e soffice
  • ma viene buona anche senza)
  • la scorza di un limone grattuggiata;
  • 1 pizzico di sale;
  • 250 gr di mirtilli

Informazioni

Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 30minuti
Tempo di cottura 15minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Crostata vegan con crema pasticcera e frutta - Tappa 1

Per la crema ho versato il latte di riso e tutti gli altri ingredienti in un pentolino, tenendo il fuoco basso e girando con un mestolo di legno finchè si è addensato (fidatevi, si addenserà). Ci sono voluti 10 minuti circa. Poi ho spento il fuoco e lasciato raffreddare. La curcuma è fantastica, fa il suo dovere (colorare di giallo la crema) senza lasciare traccia.. a parte quella sui vestiti se non si sta attenti!!

Tappa 2

Crostata vegan con crema pasticcera e frutta - Tappa 2

Nel frattempo ho impastato gli ingredienti per la base della crostata, formando una palla che ho fatto riposare per circa 1 ora.

Ho steso la pasta sulla teglia precedentemente imburrata (burro di soia) e spolverata di farina. Con la punta della forchetta ho fatto dei buchini nella base della torta, per far sì che non si gonfiasse in certi punti per l’umidità.. non sono abituata a mettere i legumi secchi per la cottura e non ho mai avuto problemi che si formassero protuberanze o crateri.. almeno fin qui! Ma credo mia nonna inorridirebbe per questo metodo che uso, meno ortodosso.. Comunque, ho infornato per circa 25 minuti (forno a 180 °C precedentemente riscaldato, ma dipende dal vostro forno).

Ho tolto la base dal forno e aggiunto la crema pasticcera (nel frattempo ridotta, visto che la tentazione era troppa!!!) e i mirtilli.

Et voilà, un dolce golosissimo e facile da realizzare.

Ora sta a voi, potete sbizzarrirvi con la frutta di stagione da metterci sopra, io già non vedo l’ora di rifarla!!

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Lo strudel di mele veloce da preparare e buonissimo

INGREDIENTI:

  • Un rotolo di pasta sfoglia
  • 1 mela
  • Una ciotolina di uvetta 
  • 1 cucchiaio di farina di mandorle
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di cannella
  • Un tuorlo d'uovo
  • Zucchero a velo
  • Caramello liquido (facoltativo) 

 

PREPARAZIONE:

 

Preriscaldate il forno a 180°. Tagliate la mela a fettine fine. Mescolate in una ciotola l'uvetta, la farina di mandorle, lo zucchero di canna, la farina  e la cannella. Stendete il rotolo di pasta sfoglia e aggiungeteci le mele al centro. Con un coltello appuntito, tagliate la pasta  su ogni lato delle mele. Fate dei tagli sulla superficie, distanziati di 2 cm l'uno dall'altro. Iniziate ad intrecciare  la pasta partendo dalle estremità e portandole verso il centro, accavallando le bande di pasta. 
Spennellate con un tuorlo d'uovo. Infornate per 35 minuti a 180°. Spolverare con zucchero a velo e versate un po' di caramello liquido per decorare. 

 

 

Commenta questa ricetta

Esperimento al formaggio Calamari speziati