Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Tronchetto al cioccolato

Di

Lo staff di Tribù Golosa Team

Questa ricetta di tronchetto di Natale è perfetta per le feste natalizie comme dessert.

Vota per questa ricetta 3.4/5 (243 Voti)

Ingredienti

  • PASTA BISCOTTO:
  • 60 GR DI BURRO
  • 160 GR DI FARINA MANITOBA
  • 1 PIZZICO DI SALE
  • 8 UOVA
  • 1 BUSTINA DI VANILLINA
  • 160 GR DI ZUCCHERO
  • CREMA PASTICCERA:
  • 50 GR DI CACAO IN POLVERE
  • 500 ML DI LATTE
  • 70 GR DI FARINA
  • 2 UOVA
  • 1 BUSTINA DI VANILLINA
  • 180 GR DI ZUCCHERO
  • 1 NOCE DI BURRO
  • CREMA GANACHE:
  • 400 ML DI PANNA
  • 50 GR DI BURRO
  • 400 GR DI CIOCCOLATO FONDENTE AL 50-60%

Informazioni

Difficoltà Difficile
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

PER PREPARARE LA PASTA BISCOTTO INIZIAMO CON L’ACCENDERE IL FORNO A 220°C.

Tappa 2

UNITE IN UNA CIOTOLA 4 UOVA INTERE, 4 TUORLI E 140 GR DI ZUCCHERO. PONETE LA CIOTOLA A BAGNOMARIA SU DI UNA PENTOLA CONTENENTE ACQUA CALDA (BADATE CHE L’ACQUA NON DEVE BOLLIRE, MA SOLO FREMERE)E COMINCIATE A SBATTERE GLI INGREDIENTI CON UNO SBATTITORE ELETTRICO, FINCHÈ IL COMPOSTO NON DIVENTI SOFFICE, SPUMOSO E GONFIO (ALMENO 10 MINUTI).

Tappa 3

TOGLIETE LA CIOTOLA DAL BAGNOMARIA E MESCOLATE DELICATAMENTE E LENTAMENTE IL COMPOSTO DAL BASSO VERSO L’ALTO CON UN MESTOLO DI LEGNO, PER RAFFREDDARLO INCORPORANDO ARIA.

Tappa 4

UNITE, MESCOLANDO NELLO STESSO MODO, LA FARINA PREVENTIVAMENTE MISCHIATA CON LA VANILLINA, FACENDOLE CADERE DA UN SETACCIO POCO ALLA VOLTA; INFINE, UNITE A FILO IL BURRO FUSO.

Tappa 5

IN UN’ALTRA CIOTOLA, PONETE 4 ALBUMI E UN PIZZICO DI SALE: MONTATE GLI ALBUMI A NEVE FERMA, AGGIUNGENDO QUANDO SONO GIÀ MONTATI, 20 GR DI ZUCCHERO E SBATTENDO ANCORA PER 2 MINUTI. AGGIUNGETE GLI ALBUMI AL COMPOSTO, INCORPORANDOLI DELICATAMENTE E MESCOLANDO SEMPRE DALL’ALTO VERSO IL BASSO.

Tappa 6

UNGETE UNA TEGLIA 40X35 CM CON DEL BURRO E POI FODERATELA CON CARTA FORNO, CHE UNGERETE A SUA VOLTA: STENDETE DELICATAMENTE IL COMPOSTO NELLA TEGLIA CERCANDO DI LIVELLARLO DANDOGLI UN ALTEZZA DI CIRCA 1 CM, SENZA PERÒ MANEGGIARLO MOLTO, POICHÉ TENDERESTE AD AFFLOSCIARE GLI ALBUMI; INFORNATE PER CIRCA 6-7 MINUTI. PRENDETE UN CANOVACCIO DA CUCINA PULITO, INUMIDITELO LEGGERMENTE CON DELL’ACQUA E QUANDO LA PASTA BISCOTTO, SARÀ COTTA, ESTRAETELA DAL FORNO E ROVESCIATELA SOPRA DI ESSO, IN MODO CHE LA PARTE ATTACCATA ALLA CARTA RIMANGA A VOI VISIBILE. ORA DOVRETE STACCARE LA CARTA FORNO DALLA PASTA: SE QUESTA OPERAZIONE RISULTA DIFFICILE, SPENNELLATE LA CARTA CON DELL’ACQUA FREDDA, E CERCATE DI TOGLIERLA LENTAMENTE TENENDO LA PASTA GIÀ SCOPERTA CON L’ALTRA MANO. A OPERAZIONE TERMINATA, ARROTOLATE LA PASTA NEL CANOVACCIO UMIDO: QUESTA OPERAZIONE SERVE, A NON FARE ATTACCARE LA SUPERFICIE DELLA PASTA MENTRE SI RAFFREDDA. QUANDO LA PASTA SARÀ FREDDA, SROTOLATELA E FARCITELA CON ABBONDANTE CREMA PASTICCERA AL CIOCCOLATO, SPALMANDOLA SU TUTTA LA SUPERFICIE CON UN CUCCHIAIO O CON UN LUNGO COLTELLO A LAMA LISCIA. AVVOLGETE DI NUOVO IL ROTOLO CON METICOLOSITÀ, E PONETELO NEL FRIGORIFERO PER CIRCA 20 MINUTI. AL MOMENTO DI SERVIRLO, TAGLIATE CON UN COLTELLO AFFILATO LE DUE ESTREMITÀ PER PAREGGIARLE, SPOLVERIZZATELO DI ZUCCHERO AL VELO VANIGLIATO E SERVITELO TAGLIANDOLO A FETTE SPESSE ALMENO 2 CM.

Tappa 7

PREPARATE LA CREMA PASTICCERA AL CIOCCOLATO FACENDO SCIOGLIERE IL BURRO E AGGIUNGENDO FARINA, QUANDO È BENE AMALGAMATO SENZA GRUMI AGGIUNGERE IL LATTE, POI TOGLIERE DAL FUOCO E AGGIUNGERE UOVA, VANILLINA E ZUCCHERO E AGGIUNGERE IL CACAO LASCIATELA RAFFREDDARE. FARCITE IL ROTOLO DI PASTA BISCOTTO, SPALMANDO LA CREMA SU TUTTA LA SUPERFICIE MA LASCIANDO QUALCHE CM VUOTO SUI BORDI. ARROTOLATE CON CURA IL DOLCE, AVVOLGETELO CON DELLA CARTA FORNO E PONETELO ALMENO UN’ORA NEL FRIGORIFERO A RAFFREDDARE. NEL FRATTEMPO PREPARATE LA CREMA GANACHE SEGUENDO LE INDICAZIONI DETTAGLIATE QUI RIPORTATE MA CON LE DOSI INDICATE IN QUESTA RICETTA. QUANDO IL ROTOLO SI SARÀ RAFFREDDATO E COMPATTATO, TOGLIETE LA CARTA FORNO CHE LO RIVESTE E ADAGIATELO SUL PIATTO (O VASSOIO) DA PORTATA; TAGLIATE TRASVERSALMENTE LE DUE ESTREMITÀ DEL ROTOLO, E TENETELE DA PARTE.

Tappa 8

PREPARATE LA CREMA GANACHE PONENDO IN UN TEGAME CAPIENTE LA PANNA FRESCA E IL BURRO E PORTANDO QUASI AD EBOLLIZIONE A FUOCO BASSO AVENDO CURA DI PORRE SOTTO AL TEGAME UNA RETINA SPARGIFIAMME; QUANDO LA PANNA SARÀ A UN PASSO DAL BOLLORE, TOGLIETE IL TEGAME DAL FUOCO E AGGIUNGETE IL CIOCCOLATO FONDENTE GRATTUGIATO, MESCOLANDO CON UNA FRUSTA FINO AL COMPLETO SCIOGLIMENTO E RAFFREDDAMENTO DEL COMPOSTO. METTETE LA PENTOLA A BAGNOMARIA NELL’ACQUA FREDDA CONTENENTE DEL GHIACCIO E CON UNO SBATTITORE ELETTRICO MONTATE IL COMPOSTO, FINO A QUANDO DIVENTERÀ CREMOSO, DENSO E SOLIDO (CI VORRANNO ALMENO 10 MINUTI). SE LA CREMA NON DIVERRÀ ABBASTANZA SOLIDA, PONETE IL TEGAME IN FREEZER PER QUALCHE MINUTO, POI RIPRENDETE LA CREMA CON LO SBATTITORE; LA CREMA GANACHE HA LA PARTICOLARITÀ DI DIVENTARE MOLTO DURA SE POSTA NEL FRIGORIFERO E MOLTO MORBIDA SE LASCIATA A TEMPERATURA AMBIENTE; VICINO A FONTI DI CALORE SI SCIOGLIE LIQUEFACENDOSI.

Tappa 9

CON LA CREMA GANACHE RICOPRITE INTERAMENTE IL DOLCE (TRANNE LA PARTE SOTTOSTANTE!) E FATE ADERIRE ALLA CREMA LE DUE ESTREMITÀ PRECEDENTEMENTE TAGLIATE, PONENDONE UNA SOPRA IL DOLCE E L’ALTRA A LATO, PER DARGLI LA CARATTERISTICA FORMA DI TRONCHETTO. AD ADERIRE AL TRONCHETTO DEVONO ESSERE LE PARTI OPPOSTE A QUELLE TAGLIATE IN DIAGONALE. RICOPRITE DI CREMA GANACHE LE SUPERFICI LATERALI DEI PEZZI APPENA ATTACCATI E LASCIATE BEN VISIBILI LE PARTI TAGLIATE IN DIAGONALE A FORMA DI SPIRALI, CHE RAPPRESENTANO LA SEZIONE DEL TRONCO TAGLIATO DI UN ALBERO.

Tappa 10

ORA, CON UNA FORCHETTA, PRATICATE DELLE RIGHE SULLA CREMA DA UN’ESTREMITÀ ALL’ALTRA, PER SIMULARE LA CORTECCIA DEL TRONCO. PONETE LA CREMA GANACHE AVANZATA IN UNA TASCA DA PASTICCERE CON BOCCHETTA SPIZZATA E FORMETE DELLE PICCOLE ROSELLINE DI CREMA TUTTE INTORNO ALLE QUATTRO SEZIONI DIAGONALI DEL DOLCE (LE DUE ESTREMITÀ DEL TRONCHETTO E I DUE PEZZI SUCCESSIVAMENTE ATTACCATI).

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Pain perdu alla banana e cioccolato

INGREDIENTI:

  • 6 fette di pane raffermo
  • 3 banane
  • 3 uova
  • 20 cl di latte
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 150g di gocce di cioccolato

 

PROCEDIMENTO:

 

Tagliate il pane a cubetti, mettete sulla placca del forno ed infornate per 5 minuti a 180°. Schiacciate le banane in una ciotola ed unite le uova sbattute. Mescolate ed unite il latte,  la cannella e la vaniglia alla crema. Unite i pezzi di pezzi di pane tostato, le gocce di cioccolato e mescolate bene. 

Versate la preparazione negli stampini da muffins e far cuocere per 20 minuti a 180°.

 

 

Commenta questa ricetta

Tronchetto di cioccolato Tronchetto di Natale