Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Cannoli siciliani alla ricotta

Di

Cosa c'è di meglio di un cannolo di ricotta per concludere un pranzo con gli amici? Il croccante della sfoglia e la morbida dolcezza della crema mette tutti di buon umore.

Vota per questa ricetta 3.2/5 (365 Voti)

Ingredienti

  • Per le cialde: 1 Kg di farina 00
  • 3 uova
  • 2 cucchiai di strutto
  • 50 gr. di zucchero semolato
  • Marsala secco
  • olio di semi per friggere.
  • Per la crema di ricotta: 500 gr. di ricotta
  • 250 gr. di zucchero
  • gocce di cioccolato fondente
  • aroma ai fiori d’arancio
  • zucchero a velo.

Informazioni

Difficoltà Difficile
Tempo di preparazione 30minuti
Tempo di cottura 20minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Prima di iniziare a preparare le cialde mettete la ricotta a scolare in un colino poggiato dentro a una ciotola e riponete il tutto in frigorifero.
Mettete in una ciotola capiente la farina setacciata, lo zucchero, le uova e lo strutto. Infine aggiungete il Marsala piano piano, quanto basta per rendere l’impasto soffice. Impastate il composto per almeno 5 minuti su di un piano di lavoro, fino a che non sarà elastico, liscio ed omogeneo; poi avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettetelo a riposare per almeno un’ora in frigorifero.
Stendete l’impasto a sfoglia e ricavate tanti quadrati della grandezza desiderata. Avvolgete la pasta in un rullo cilindrico e friggete in abbondante olio di semi.
Preparate adesso la crema per la farcitura: setacciate la ricotta con l’aiuto di un mestolo traforato. Aggiungete lo zucchero e l’aroma lavorando molto delicatamente. Una volta ottenuta una crema molto fine, unite le gocce di cioccolato. Utilizzate questa crema per riempire i cannoli siciliani.
Completate il dolce guarnendolo con gocce di cioccolato fondente (oppure con pistacchi tritati) e una generosa spolverata di zucchero a velo.

Potete guarnire i cannoli anche con delle scorze d'arancia candite oppure con delle ciliegine candite.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Lo strudel di mele veloce da preparare e buonissimo

INGREDIENTI:

  • Un rotolo di pasta sfoglia
  • 1 mela
  • Una ciotolina di uvetta 
  • 1 cucchiaio di farina di mandorle
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di cannella
  • Un tuorlo d'uovo
  • Zucchero a velo
  • Caramello liquido (facoltativo) 

 

PREPARAZIONE:

 

Preriscaldate il forno a 180°. Tagliate la mela a fettine fine. Mescolate in una ciotola l'uvetta, la farina di mandorle, lo zucchero di canna, la farina  e la cannella. Stendete il rotolo di pasta sfoglia e aggiungeteci le mele al centro. Con un coltello appuntito, tagliate la pasta  su ogni lato delle mele. Fate dei tagli sulla superficie, distanziati di 2 cm l'uno dall'altro. Iniziate ad intrecciare  la pasta partendo dalle estremità e portandole verso il centro, accavallando le bande di pasta. 
Spennellate con un tuorlo d'uovo. Infornate per 35 minuti a 180°. Spolverare con zucchero a velo e versate un po' di caramello liquido per decorare. 

 

 

Commenta questa ricetta

Frolle napoletane Cannoli siciliani