Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Lara Lo Biundo

Pennette zucchine, porri e gamberetti

Di

Stasera cena tra amici. Cosa preparare? Ma certo! Un bel piatto di pennette è sempre una soluzione ideale per ogni evenienza. Per fare qualcosa di originale: gamberetti! Ho pensato di partire da questo ingrediente perchè fa sempre la sua ottima figura. Ma come sposarlo? Le zucchine, ovvio, cosa c’è di meglio? E poi un bel battutino di porro per chiudere il piatto! Drinnnn, drinnnn…gli amici sono arrivati! Tutti a tavola!

Vota per questa ricetta 3.2/5 (313 Voti)

Ingredienti

  • 160 gr. di pennette rigate
  • 1 porro
  • 1 zucchina grossa
  • 200 gr. di gamberetti precotti surgelati
  • 1 brick di panna
  • olio di oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b

Informazioni

persone 2
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 20minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

In una padella fate imbiondire il porro tagliato a dischetti. Una volta fatto, aggiungete la zucchina tagliata a julienne e fate rosolare per circa 5 minuti. Aggiungete, poi, i gamberetti ancora surgelati e cuocete il tutto per altri 5 minuti. Nel frattempo l’acqua bolle, quindi buttate le pennette. Incorporate la panna e due cucchiai di acqua di cottura della pasta nella padella insieme ai gamberetti e alle verdure. Scolate al dente e saltate tutto in padella per circa 2 minuti. Pronto

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Prepara le frittelle di porri, un secondo piatto sfizioso

INGREDIENTI:
- 450 gr di patate
- 400 gr di porri
- 1 cipolla
- 2 spicchi di aglio
- 2 cucchiaini di paprika
- 20 gr di Parmigiano
- 1 cucchiaino di Maizena
- 1 uovo
- Semi di zucca, una manciata

PROCEDIMENTO : 

Grattugiare le patate, unire i porri affettati sottilmente, aggiungete anche la cipolla tritata finemente, l'aglio a pezzettini e  la paprika.
Far cuocere in padella per 5 minuti, versare in una ciotola, unire il Parmigiano grattugiato, la Maizena, l'uovo, i semi di zucca; mescolare bene  e formare delle palline con le mani. Ritagliate dei quadrati con la carta forno, appoggiate una pallina di impasto sopra ogni quadrato, appiattite con le mani per formare un medaglione.
Fare cuocere per 15-20 minuti a 180°.  

Commenta questa ricetta

Mezze penne guanciale, gamberetti e pesto di pistacchi Pennette carciofi, bottarga e coriandolo