Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Melanzane da sogno

Di andrewrusso

Tagliare le melanzane a fettine molto sottili e cuocerle nel forno ventilato a 180°, bastano pochi minuti tanto più sono sottili tanto meno tempo ci vorrà quindi tenete d'occhio la cottura, le melanzane devono diventare asciutte e croccanti.
A parte in una padella preparare un sugo con un filo d'olio pomodori, peperoncino, origano e rosmarino.
Infine disporre strati di melanzane e di sugo (non moltissimo) in una teglia da forno e fargli fare un'ultima cottura con forno normale a 100° per qualche minuto lo scopo è quello di legare i 2 ingredienti per insaporire le melanzane facendogli assorbire il sugo non di fargli fare una vera e propria cottura dal momento che sono già cotti.
La ricetta è molto facile, gustosa e se la fate bene anche croccante! Va bene sia come secondo che contorno alternativo, dato che tutti gli ingredienti sono vegetali e non si prevede l'uso di grassi eccetto 1 filo d'olio per il sugo sarà anche leggera e facilmente digeribile!

Vota per questa ricetta 3/5 (421 Voti)

Ingredienti

  • 4 melanzane
  • 6 pomodori
  • 1 filo d'olio
  • sale
  • peperoncino
  • origano
  • rosmarino.

Informazioni

persone 4
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 30minuti
Tempo di cottura 20minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

Affettare le melanzane.

Tappa 2

Metterle in forno.

Tappa 3

Cucinare il sugo.

Tappa 4

Unire i due ingredienti nella teglia.

Tappa 5

Riscaldarli in forno qualche minuto.

Tenere d'occhio la cottura, bastano pochi minuti ma il tempo è tanto minore quanto sottili sono le melanzane.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

La pizza arcobaleno, coloratissima e con tante verdurine fresche!

Delle verdure fresche, sane e leggere, decorano questa pizza originale, adatta ai vegetariani e non. Per non rinunciare al piacere della pizza senza appesantire questo piatto completo tra i più amati dagli italiani. 

 

INGREDIENTI:

  • Qualche pomodorino
  • 1/2 cipolla di Tropea
  • Qualche peperone grigliato sott'olio
  • Polpa di pomodoro q.b
  • 1 rotolo di pasta per la pizza già pronta
  • 1/3 di broccolo
  • Un po' di mais in scatola
  • Un po' di Parmigiano grattugiato per spolverare

 

 

PROCEDIMENTO:

Tagliate i pomodorini a metà, affettate la cipolla di Tropea molto sottile. Tagliate i peperoni a filetti. 

Stendete la polpa di pomodoro sulla base della pizza, facendo attenzione a stenderla bene. Iniziate a disporre la cipolla tutto intorno alla base della pizza, seguendo il cerchio e partendo dall'esterno. Continuate disponendo i broccoli a raggiera, proseguite con una manciata di mais, quindi disponete i peperoni a filetti, e sopra i peperoni mettete i pomodorini.

 

Commenta questa ricetta

Melanzane Preimavera Melanzane al forno