Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Barchette di melanzane con pasta alla norma

Di

ecco la versione più elaborata dei timballi di pasta in monoporzione, sicuramente di grande effetto di presentazione e non solo, a tutto sapore firmato cucina siciliana.
La presentazione di questo piatto si deve ad uno chef creativo e geniale, certo la melanzana va fritta, ma d'altra parte nella cucina mediterranea le cose più buone o sono fritte oppure troppo condite, quindi accettiamo di buon grado questo unico neo e andiamo a visitare questa versione molto originale della pasta alla norma. In questa versione i timballi saranno gratinati al forno e il tipo di pasta che utilizzerò saranno le mezzemaniche, ma potrebbero andare bene tutti i tipi di pasta che preferite.

Vota per questa ricetta 3/5 (255 Voti)

Ingredienti

  • 2 melanzane nere
  • 300 g. di pasta mezzemaniche
  • 1 kg. di pomodorini di pachino
  • 1 mazzetto di basilico
  • mezza cipolla
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio d'oliva
  • 1 olio di semi (io di girasole)
  • sale e pepe q.b.
  • pecorino siciliano grattugiato
  • provolone piccante

Informazioni

persone 4
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 30minuti
Tempo di cottura 10minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

Barchette di melanzane con pasta alla norma - Tappa 1

Preparazione:
Togliamo i tappi alle melanzane e tagliarli a metà per la lunga vedi foto 1 (la buccia non va eliminata) quindi con un po di manualità incidiamo ai bordi, lasciando circa 1 centimetro ed eliminiamo la polpa interna della melanzana che terremo da parte, in questo modo abbiamo già creato la nostra barchetta. Adesso cospargiamo di sale e lasciamo spurgare in uno scolapasta per circa 30 minuti, lo stesso vale per la polpa che abbiamo tenuto da parte. Per ottenere una perfetta salsa di pomodoro fresco clicca qui e vai alla ricetta base. Nel frattempo che cuoce la salsa, prendiamo le melanzane le sciacquiamo sotto acqua corrente e velocemente le asciughiamo per bene, adesso in una padella dai bordi alti mettiamo un litro di olio di semi e portiamo a giusta temperatura a fiamma vivace, friggiamo la polpa interna delle melanzane tagliati a dadini e le melanzane a barchetta (foto 2), mettiamoli a scolare in una retina almeno per 30 minuti. Adesso confezionamo i timballi, dopo aver scolato la pasta, rimettiamola in pentola e mescoliamo con qualche mestolo di salsa di pomodoro, aggiungiamo i dadini di melanzane fritte e diamo una bella girata, riempiamo quindi le barchette nel seguente modo, mettiamo prima nel fondo dei pezzetti di provolone piccante, continuiamo riempiendo con la pasta, aggiungiamo ancora un po di salsa di pomodoro il formaggio grattugiato e del basilico fresco, sistemiamo le barchette in una teglia da forno e infornare a 200° per 20 minuti, quindi servire nei piatti di portata e..... buon appetito.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

La pasta ai broccoli più golosa che abbiate mai assaggiato

INGREDIENTI:

- 1 broccolo

- 2 spicchi di aglio tritato

- 200 ml di panna da cucina 

- La buccia grattugiata di 1 limone ed il succo

-Sale q.b

-Pepe q.b

- 320 g di pasta corta

-Parmigiano grattugiato q.b

 

PROCEDIMENTO : 

Tagliare 1 broccolo a cimette e farlo cuocere in acqua bollente. Quando è quasi cotto, ma ancora croccante, scolatelo e mettetelo a bagno in una ciotola con acqua fredda e dei cubetti di ghiaccio. Questa operazione serve a mantenere il colore verde brillante al broccolo. Far soffriggere l'aglio tritato in una padella con dell'olio caldo, unire la panna, mescolare bene, aggiungere la buccia di limone grattugiata, salate, pepate. Date una mescolata ed unite il succo di limone. 

Nel frattempo fate cuocere la pasta, scolatela ed unite le cimette di broccolo scolate ed il sugo alla panna. 

Unite del Parmigiano grattugiato e servite immediatamente. 

Commenta questa ricetta

Polipetti alla Mara Totani ripieni gratinati al forno