Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Sandra D.

Malloreddus alla campidanese

Di

Dedicato alla Sardegna ed ai suoi meravigliosi sapori.

Vota per questa ricetta 3.9/5 (26 Voti)

Ingredienti

  • 160 gr di malloreddus
  • 120 gr di salsiccia al finocchietto (se non la trovate
  • potete aggiungere i semi di finocchio)
  • Mezza cipolla
  • 1 bustina di zafferano
  • 3 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • Vernaccia di Oristano qb (oppure vino bianco)
  • 2 cucchiaini di liquore al finocchietto (facoltativo)
  • 100 ml di acqua calda
  • Pecorino sardo grattugiato qb
  • Olio extra vergine

Informazioni

Difficoltà Facile
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Per prima cosa, dati i lunghi tempi di cottura che hanno, cuciniamo i malloreddus in acqua bollente salata.
Nel frattempo, tritiamo molto finemente la cipolla e la facciamo soffriggere per qualche minuto in una padella antiaderente con olio extra vergine.
Eliminiamo dalla salsiccia il budello, la sbricioliamo grossolanamente e mettiamola a soffriggere assieme alla cipolla.
Sfumiamo con la vernaccia.
Quando l’alcool sarà evaporato, abbassiamo la fiamma e aggiungiamo il concentrato di pomodoro, mescoliamo e versiamo l’acqua calda (possiamo anche usare l’acqua di cottura volendo) e mescoliamo ancora.
Dopo 4/5 minuti possiamo aggiungere la bustina di zafferano ed il liquore al finocchietto.
Facciamo cuocere a fiamma medio bassa per 10/12 minuti.
Se gradite potete aggiungere anche una piccola manciata di semi di finocchio.
Scoliamo i malloreddus uniamoli al sugo direttamente in padella, mescoliamo, spolveriamo col pecorino grattugiato e serviamo caldi.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Come tagliare rapidamente una cipolla come uno chef ?

La tecnica per tagliare rapidamente una cipolla, spiegata dal nostro chef Damien. Vorreste tagliare una cipolla come un vero chef ? Seguite i consigli del nostro chef per tagliare una cipolla come gli chef dei programmi di cucina.

Commenta questa ricetta

Malloreddu giganti con salsiccia e zucchine Malloreddus e sartizzu