Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Torta ai lamponi

Di

Un pan di spagna farcito con crema pasticciera e salsa di lamponi che ho preparato per il compleanno di mio marito che ama le torte farcite

Vota per questa ricetta 4.1/5 (14 Voti)

Ingredienti

  • Per il Pan di Spagna:
  • 4 uova
  • 2 hg di zucchero
  • 80 g di farina
  • 80 g di fecola
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • Per la crema:
  • 3 tuorli
  • 1 hg di zucchero
  • 50 g di farina
  • 1/2 litro di latte
  • Per la salsa di lamponi:
  • 3 cestini di lamponi (circa 350 g)
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaino e mezzo di agar agar
  • 2 confezioni di millefoglie glassate
  • gelatina di albicocche

Informazioni

Difficoltà Media
Tempo di preparazione 20minuti
Tempo di cottura 35minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Iniziare con il pan di spagna montando a lungo con le fruste le uova con lo zucchero e un pizzico di sale. Quando otterrete un composto bello gonfio e spumoso, unire con una spatola le due farine miscelate con il lievito (è vero che il lievito non si mette ma io sono solita aggiungerne un pochino per sicurezza) procedendo dal basso verso l'alto con delicatezza. Versare in uno stampo imburrato e infarinato di 24 cm di diametro e cuocere in forno caldo a 180° per 35 minuti.

Una volta cotto lasciarlo raffreddare accuratamente prima di toglierlo dallo stampo, potete anche prepararlo il giorno prima.

Preparate la crema pasticciera e lasciarla raffreddare coperta con un foglio di pellicola per non far indurire la superficie.

Ora iniziamo la salsa di lamponi: sciacquare i lamponi velocemente e metterli in un pentolino con lo zucchero, accendere il fuoco e iniziare a sciogliere i frutti con lo zucchero, quindi aggiungere l'agar agar mescolando bene. Far raffreddare. C'è chi non ama i semini dei lamponi sotto ai denti, per cui per loro è meglio setacciare la salsa in modo da ottenerne una più vellutata.

Tappa 2

Mettere il pan di spagna su un vassoio e tagliarlo in 3 strati. Bagnare la base con sciroppo di zucchero o liquore o succo di frutta quello che preferite, quindi spalmare la crema, coprire con l'altro disco di torta e spalmare una parte di salsa di lamponi. Mettere l'ultimo disco di pan di spagna e assestare bene la torta mettere in frigorifero per qualche ora.

Tappa 3

Prima servire finire la decorazione della torta spalmando sulla superficie la salsa rimasta, spalmare i bordi con gelatina di albicocche intiepidita e "incollarvi" le millefoglie glassate. Io ho tagliato dei quadretti alle sfoglie per accorciarle e questi ritagli li ho posizionati sopra la torta intorno al bordo.

Rimettere in frigorifero per un'oretta.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Crema al limone: profumata, da spalmare sui biscotti!

INGREDIENTI:

 

  • La buccia di 1 limone BIO
  • 180 ml di succo di limone
  • 60g di zucchero
  • 3 uova
  • 180g di cioccolato bianco

 

PROCEDIMENTO:

Grattugiate la buccia di limone in una casseruola. Aggiungere il succo di limone, mescolare con una frusta manuale ed unire le uova; mettere la casseruola sul fuoco e fare cuocere a fuoco dolce, continuando a sbattere dolcemente con la frusta. Nel frattempo fate sciogliere il cioccolato bianco. Versate la crema al limone sul cioccolato fuso. Mescolate con una spatola affinché la crema sia ben liscia. Versate in un vasetto con la chiusura ermetica. Questa crema al limone di conserva in frigorifero per 4 giorni. 

Commenta questa ricetta

Crema al cioccolato speziata Pesche