Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Polpette di tonno e patate 

Di

Ecco a voi una buonissima ricetta, veloce e semplice, che può essere preparare e servita sia come gustoso antipasto che come fantastico secondo piatto.
Oggi prepareremo insieme le polpette di tonno e patate. E’ un piatto alternativo alle classiche polpette di carne.
Grazie a questa ricette faremo sicuramente contenti sia grandi che bambini, in quanto sono apprezzate da tutti.
Le polpette di tonno e patate hanno la particolarità di essere molto morbide e saporite, grazie alla presenza della patata, che rende l’impasto soffice.
Abbiamo a disposizione due alternative di cottura. La classica e più saporita, cioè la frittura o anche l’alternativa cottura al forno. In entrambi i casi le polpette di tonno e patate saranno ottime.

Vota per questa ricetta 3.2/5 (349 Voti)

Ingredienti

  • 1 patata lessa
  • 2 scatolette di tonno
  • 2 fette di pancarrè
  • Un po’ di latte
  • ½ uovo
  • Sale
  • Pepe nero
  • Noce moscata
  • Pangrattato

Informazioni

persone 4
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 40minuti
Tempo di cottura 5minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Polpette di tonno e patate  - Tappa 1

La prima cosa da fare è quella di lessare la patata, pelarla e farla raffreddare. Quando sarà fredda possiamo ridurla a purea usando il passaverdure o lo schiaccia patate.
Insaporiamole con del sale, pepe nero e una grattugiata di noce moscata. Aggiungiamo anche il mezzo uovo ed uniamo il tutto.

Tappa 2

Polpette di tonno e patate  - Tappa 2

Prendiamo le due scatolette di tonno, scoliamo l’olio in eccesso e mettiamole in una scodellina. Tritiamole con la forchetta e aggiungiamoli alle patate. Mescoliamo il tutto.
Nel frattempo mettiamo un po’ di latte in una scodellina e all’interno inumidiamo le fette di pancarrè. Strizziamole e aggiungiamole al composto che avremo ottenuto.
Inseriamo anche un po’ di pangrattato, giusto un cucchiaio. In questo modo renderemo l’impasto un po’ più consistente. Possiamo aggiungere anche del prezzemolo tritato, se lo gradite.
Non preoccupatevi se l’impasto risulterà morbido, quasi appiccicoso, è normale, proprio per questo lo faremo riposare un po’ nel frigorifero, per almeno un’ora.
L’impasto, dopo questo tempo, risulterà sempre molto morbido, ma non appiccicoso.

Tappa 3

Polpette di tonno e patate  - Tappa 3

A questo punto possiamo iniziare a formare delle polpette, che andremo a passare nel pangrattato, in modo da renderle impanate. Posizioniamole su un vassoio, lontane le une dalle altre e riponiamole in frigorifero, per 20 minuti. Se abbiamo poco tempo a disposizione, possiamo anche passare direttamente alla loro cottura, senza il bisogno di doverle riporre in frigorifero.

Tappa 4

E’ arrivato il momento di friggerle, in abbondante olio bollente oppure nel forno, su un foglio di carta forno.
Ecco le nostre polpette di tonno e patate, davvero uniche nel loro sapore ed anche belle da vedere.
Buon appetito a tutti!!!

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Croissants di patate ripieni al formaggio

Questa versione salata di croissants alle patate è una scelta azzeccata per un pranzo o una cena in cui si vuole presentare un piatto originale ed al tempo stesso sfizioso e semplice da preparare. Accompagnate i croissants di patate con  un'insalata, ed avrete un ottimo secondo piatto. 

 

INGREDIENTI:

  • 200g di patate
  • Sale e pepe
  • 3 cucchiai di Parmigiano  grattugiato
  • 100g di farina
  • Formaggio (Provola o emmental)
  • Burro

 

PROCEDIMENTO:

Sbucciare le patate e farle cuocere in acqua bollente salata per 20-30 minuti. Una volta cotte, schiacciate le patate. Unire il Parmigiano grattugiato e la farina e mescolare, quindi impastare a mano per ottenere una palla di pasta. 

Prendete una porzione di pasta ottenuta e stendetela su una superficie infarinata. Ritagliare i bordi per ottenere un triangolo. Mettere un pezzo di formaggio al centro, pepare ed arrotolare per formare il croissant. Ripetere l'operazione fino ad esaurire la pasta. Far fondere il burro in una padella calda e far friggere i croissants (girandoli a metà della cottura), fino a che non saranno ben dorati. Servire caldi.  

 

 

 

 

 

Commenta questa ricetta

Polpette di tonno Polpettine di tonno con verdure croccanti