Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Spaghetti al nero di seppia

Di

Vota per questa ricetta 4/5 (8 Voti)

Ingredienti

  • 200 gr. spaghetti
  • 2 seppie piccole (400 gr. circa)
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio d’'aglio
  • vino bianco
  • olio
  • prezzemolo
  • timo
  • maggiorana

Informazioni

persone 2
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 15minuti
Tempo di cottura 15minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Pulite le seppie togliendo loro l'’osso e facendo attenzione a staccare la sacca che contiene il nero (o chiedere al pescivendolo di farlo!).
Lavate le seppie e tagliatele a pezzetti.
In una padella o casseruola mettete a soffriggere, a fiamma molto bassa, il trito di scalogno, lo spicchio d'’aglio intero, un rametto di timo fresco ed uno di maggiorana.
Fate soffriggere a fiamma bassissima il tutto in maniera tale che gli aromi cedano i loro sapori all’'olio.
Dopo una decina di minuti alzate un po’' la fiamma, aggiungete le seppie e sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco.
Una volta evaporato l'’alcol del vino, abbassate la fiamma e fate cuocere la seppia.
Quando la seppia sarà cotta, togliete lo spicchio d'’aglio intero e i rametti di timo e maggiorana.
Intanto fate bollire l'’acqua e buttateci la pasta.
Quando le seppie saranno cotte, toglietele dalla casseruola e tenetele da parte al caldo.
Prendete una vescica con il nero (aggiungerne una per volta per regolare l'’intensità del nero, che non è sempre uguale), mettetela nella casseruola, bucatela bene con una forbice e mescolate velocemente.
Fate addensare questo “sughetto” nero per un paio di minuti, dopodiché, buttateci dentro la pasta e mantecate per bene.
Servite gli spaghetti al nero di seppia nei piatti da portata aggiungendo le seppie tenute da parte, al caldo.
Spolverate gli spaghetti con del pepe nero macinato al momento e con del prezzemolo fresco.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

La pasta ai broccoli più golosa che abbiate mai assaggiato

INGREDIENTI:

- 1 broccolo

- 2 spicchi di aglio tritato

- 200 ml di panna da cucina 

- La buccia grattugiata di 1 limone ed il succo

-Sale q.b

-Pepe q.b

- 320 g di pasta corta

-Parmigiano grattugiato q.b

 

PROCEDIMENTO : 

Tagliare 1 broccolo a cimette e farlo cuocere in acqua bollente. Quando è quasi cotto, ma ancora croccante, scolatelo e mettetelo a bagno in una ciotola con acqua fredda e dei cubetti di ghiaccio. Questa operazione serve a mantenere il colore verde brillante al broccolo. Far soffriggere l'aglio tritato in una padella con dell'olio caldo, unire la panna, mescolare bene, aggiungere la buccia di limone grattugiata, salate, pepate. Date una mescolata ed unite il succo di limone. 

Nel frattempo fate cuocere la pasta, scolatela ed unite le cimette di broccolo scolate ed il sugo alla panna. 

Unite del Parmigiano grattugiato e servite immediatamente. 

Commenta questa ricetta

Crêpes corvine " cu niuri di sicci " Risotto al decoro di nero di seppia