Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Branzino allo zafferano

Di

Vota per questa ricetta 2.9/5 (17 Voti)
Branzino allo zafferano 0 Foto

Ingredienti

  • 4 filetti di branzino
  • 300g lenticchie
  • 50g cipolla tritata
  • 100g pancetta affumicata a cubetti
  • 1dl brodo di pesce
  • 5 bustine di zafferano
  • 1 rametto di maggiorana
  • 80g prezzemolo
  • 2 foglie piccole alloro
  • q.b. vino bianco
  • olio d'oliva
  • sale

Informazioni

persone 4
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 15minuti
Tempo di cottura 55minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Lasciare le lenticchie in ammollo per 4 ore, cuocerle per 30 minuti in acqua salata, scolarle e tenerle al caldo.

Tappa 2

Soffriggere la cipolla in poco olio con l'alloro e la pancetta, unire le lenticchie, sfumare con poco vino, bagnare con il brodo di pesce e cuocere per circa 5 minuti.

Tappa 3

Frullare 1/3 delle lenticchie e rimetterle insieme al resto nella pentola. Profumate con una bustina di zafferano, prezzemolo e maggiorana tritati, poi togliere dal fuoco e tenere in caldo.

Tappa 4

Ungere con poco olio i filetti di pesce, salare e spolverizzare con il resto dello zafferano. Scaldare una padella e cuocere i filetti per due minuti per lato.

Tappa 5

Suddividere le lenticchie in quattro piatti fondi, posizionare i filetti sul letto di lenticchie e decorare con del prezzemolo.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Come piegare un tovagliolo a forma di pesce

E dopo i tovaglioli a forma di coniglietti, ecco come realizzare dei simpatici tovaglioli a forma di pesciolino, perfetti per una festa a tema, una cena al mare o, semplicemente, per il primo di aprile!

Commenta questa ricetta

Branzino allo zafferano Branzino allo zafferano