Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Gateau di Graziella e gateau di Cettina

Di

2 varianti utilizzando il preparato per purè

Vota per questa ricetta 4.1/5 (10 Voti)

Ingredienti

  • 3 buste di purè
  • 700 ml di acqua
  • 1 bicchiere e 1/2 di latte
  • 2 uova
  • 6 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di olio
  • 40 g di burro
  • provola dolce a fette (variante: mozzarella o provola dolce a cubetti)
  • mortadella a fette (variante: prosciutto cotto a pezzetti)
  • (variante: noce moscata)
  • (variante: pepe nero)

Informazioni

persone 6
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 10minuti
Tempo di cottura 45minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Preparare il purè: fare bollire 700 ml di acqua salata in una pentola, spegnere il fuoco e aggiungere il latte, il burro e il purè in busta, mescolando.
(Variante: fare bollire il latte con un pizzico di noce moscata e un pizzico di sale, spegnere il fuoco e aggiungere, sempre mescolando, l'acqua, il purè e il burro, facendo attenzione a far sciogliere bene i grumi)

Tappa 2

Procedere aggiungendo le uova, il parmigiano e l'olio.
(Variante: procedere aggiungendo le uova, il parmigiano, la mozzarella e il prosciutto)

Tappa 3

Per entrambe le varianti preparare la teglia oliandola/imburrandola e cospargendo sulla superficie del pangrattato.

Tappa 4

Distribuire uno strato di purè, uno di mortadella, uno di formaggio a fette, di nuovo uno di mortadella, purè e finire con del pangrattato e del parmigiano.
(Variante: distribuire il composto ben mescolato nella teglia e terminare con del pangrattato e una spolverata di pepe nero)

Tappa 5

Per entrambe le varianti la cottura avviene in forno ad almeno 220°C per 45 minuti circa.
Far raffreddare un po' prima di servire.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Prepara il latte d'avena fatto in casa: facile e veloce

Siete intolleranti al latte vaccino e bevete le alternative vegetali? Questo articolo è per voi! Imparate a preparare il latte d'avena comodamente a casa: più sano ed economico. 

Un piccolo consiglio: con la farina d'avena avanzata potete preparare un'ottima colazione; ad esempio, utilizzatela per preparare del porridge, oppure unita a yogurt e pezzetti di frutta

Commenta questa ricetta

Gateau di patate Gateau di patate napoletano