Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Tagliatelle salsiccia e carciofi

Di

Un'ottima ricetta primaverile, con un prodotto di eccellenza come il carciofo.

Vota per questa ricetta 4.4/5 (9 Voti)

Ingredienti

  • 320 gr. di tagliatelle
  • 5/6 carciofi
  • 250 gr. di salsiccia fresca o 2 salamelle
  • 1 porro
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 2/3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • foglioline di menta q.b.
  • grana o pecorino romano a piacere

Informazioni

persone 4
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 10minuti
Tempo di cottura 20minuti
Costo Medio
Adapted from lericettedilara.it

Tappe di preparazione

Tappa 1

Lavate e togliete al porro il primo strato e poi tagliatelo tutto a rondelle sottili.
In una padella versate l’olio e fateci rosolare il porro con un pochino d’acqua.
Private la salsiccia del budello e tagliatela a pezzi grossolani. Aggiungetela al soffritto di porri e lasciatela rosolare.
A questo punto lavate e togliete tutte le foglie dure dei carciofi arrivando vicino al cuore. Spuntateli e strofinateli con un limone per evitare che anneriscano. Tagliateli a metà e, aiutandovi con un coltello, togliete la classica barbetta che trovate all’interno. Tagliateli a spicchi e versateli in padella facendoli rosolare per 5 minuti.
Aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco secco e lasciatelo sfumare. Aggiustate di sale e pepe ed incoperchiate la padella facendo cuocere per circa 10 minuti.
Nel frattempo avrete messo l’acqua a bollire e sarete pronti a cuocere le tagliatelle per 3/4 minuti.
A questo punto il condimento sarà pronto. Se fosse necessario aggiungete un po’ d’acqua di cottura e poi le foglioline di menta spezzettate in maniera grossolana.
Con un mestolo per spaghetti scolate le tagliatelle direttamente in padella. Mescolate e mantecatele e servitele con una bella spolverizzata di grana o pecorino romano.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

La pasta ai broccoli più golosa che abbiate mai assaggiato

INGREDIENTI:

- 1 broccolo

- 2 spicchi di aglio tritato

- 200 ml di panna da cucina 

- La buccia grattugiata di 1 limone ed il succo

-Sale q.b

-Pepe q.b

- 320 g di pasta corta

-Parmigiano grattugiato q.b

 

PROCEDIMENTO : 

Tagliare 1 broccolo a cimette e farlo cuocere in acqua bollente. Quando è quasi cotto, ma ancora croccante, scolatelo e mettetelo a bagno in una ciotola con acqua fredda e dei cubetti di ghiaccio. Questa operazione serve a mantenere il colore verde brillante al broccolo. Far soffriggere l'aglio tritato in una padella con dell'olio caldo, unire la panna, mescolare bene, aggiungere la buccia di limone grattugiata, salate, pepate. Date una mescolata ed unite il succo di limone. 

Nel frattempo fate cuocere la pasta, scolatela ed unite le cimette di broccolo scolate ed il sugo alla panna. 

Unite del Parmigiano grattugiato e servite immediatamente. 

Commenta questa ricetta

I carciofi col tappo Patate con carciofi