Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Ricette del filetto di cinghiale alla cacciatora - 4 ricette

Tecniche di cucina

Caffè freddo

Origini del caffè freddo

 in Italia il caffè freddo è una preparazione tipica del Salento, ma si beve un po' dappertutto. La ricetta è originaria della Spagna, precisamente del "Café del Tiempo", tipico caffè di Valencia, che lo propone tuttora, accompagnato da una fetta di limone.

Il caffè freddo soffiato
In Salento il caffè freddo viene proposto anche nella versione "soffiata", in cui il caffè viene vaporizzato con il getto del vapore caldo, che lo rende cremoso.

La versione con il latte di mandorla o con l'orzata
In Salento il caffè freddo viene realizzato con l'aggiunta di latte di mandorle, che sostituisce lo zucchero. Invece, per essere originali ed innovativi, noi vi proponiamo di aggiungere dell'orzata.
Siamo in piena estate, a chi non piace bere un delizioso caffè freddo per una pausa energizzante? Seguite  la ricetta del caffè freddo realizzata dal nostro barman.

Per preparare un freschissimo caffè freddo vi servono:
- Cubetti di ghiaccio
- Caffè in polvere
- Orzata
- Acqua calda

Preparazione:
Mettete dei cubetti di ghiaccio in una tazza possibilmente di vetro. Ora preparate del caffè con del caffè in polvere ed aggiungetelo ai cubetti di ghiaccio, terminando con un bel giro di orzata. Mescolate bene con un cucchiaino e gustate.

Le migliori ricette di Filetto di cinghiale alla cacciatora

Di

Tagliate la carne del cinghiale in bocconcini non troppo grandi e metteteli in un capiente contenitore con il vino,...

  • 800 gr di Cinghiale
  • 80 gr di Olive Nere
  • 300 gr di Polpa di Pomodoro
  • 1 Cipolla
  • 1 Carota
  • ½ costa di Sedano
  • 1 Rametto di Rosmarino
  • 3 Cucchiai di Olio
  • Sale
  • Pepe
  • 150 ml di Vino Rosso corposo
  • PER LA MARINATURA
  • 400 ml di Vino Rosso Corposo
  • 1 Carota
  • 1 Cipolla Piccola
  • 1 Costa di Sedano
  • 2 Foglie di Alloro
  • Pepe in Grani q.b.
  • 1 Rametto di Rosmarino
  • 3 Bacche di Ginepro
3/5 (340 Voti)

Di

Vi propongo una ricetta, consigliatami dalla nostra “Tata Tiziana”, un po’ laboriosa ma che sicuramente potr...

  • 1,5 kg. di Cinghiale (da pulire e disossare)
  • per la marinatura:
  • 1 Lt. di Vino rosso (io ho usato un Capocaccia)
  • 1 Cipolla
  • 2 gambi di Sedano
  • 2 Carote
  • 5 bacche di Ginepro
  • 5 bacchedi Pepe nero
  • 3 Chiodi di Garofano
  • 3 foglie di Salvia
  • 2 cucchiai di Erbe Aromatiche miste (io uso quelle di provenza)
  • per la cottura:
  • 1 Cipolla dorata grande
  • 2 gambi di Sedano
  • 2 Carote medie
  • 1 Tubetto di Doppio Concentrato di Pomodoro (200 g. circa)
  • 1/2 bicchiere di Vino Rosso (lo stesso della marinatura)
  • Olio d’Oliva
  • q.b per il soffritto
  • Sale e Pepe q.b.
  • per la Polenta istantanea:
  • 1 confezione di Polenta
  • 1,5 Lt. d’Acqua
  • Sale grosso
2.8/5 (282 Voti)

Di

Munirsi di una pentola abbastanza capiente,mettete tutti gli ingredienti interi ( cipolla, aglio,carote, alloro, ol...

  • Ingr.
  • 1 Kg di polpa di cinghiale (pezzo unico)
  • 1 Cipolla media
  • 2 Spicchi di aglio
  • 2 Carote medie
  • 4 Foglie di alloro
  • Prezzemolo q.b.
  • Olive verdi ( Sarde)
  • 1 Costa di sedano
  • 2 Lt di vino rosso
  • 1 Rametto di rosmarino
  • 1 Lt di brodo di carne ( oppure vegetale)
  • Olio e.v.o
  • sale
5/5 (1 Voti)

Di

Tagliare il cinghiale in bocconcini di media dimensione, mettere in un contenitore a macerare insieme agli aromi, a...

  • 800 gr di carne di cinghiale
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 carota
  • 2 gambe di sedano
  • mezza cipolla
  • 3 rametti rosmarino
  • 3 foglie alloro
  • 3 foglie salvia
  • 6 bacche di ginepro
  • olio extra vergine d'oliva
  • 20 gr di burro
  • 4 bicchieri di vino rosso
  • sale
  • pepe
2.8/5 (6 Voti)

Hai una domanda, un dubbio, una curiosità? Lo staff di Tribù Golosa ha la risposta per te.

Bocconcini di cinghiale con polenta Cinghiale in Umido con Olive