Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Crostata di pesche

Di

Vota per questa ricetta 2.9/5 (418 Voti)
Crostata di pesche 1 Foto

Ingredienti

  • • Farina 330 gr
  • • Burro 260 gr (o strutto)
  • • Zucchero a velo 130 gr
  • • Uova 2 tuorli più 1 intero
  • • Sale 1 pizzico
  • • Confettura di pesche 400 gr
  • • Pesche sciroppate 400 gr
  • • Amaretti 70 gr

Informazioni

Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 40minuti
Tempo di cottura 60minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

Preparate la pasta frolla impastando su un tavolo di legno 330 gr Farina, 260 gr Burro (o strutto), 130 gr Zucchero a velo 2 tuorli e 1 pizzico di sale, avvolgetela nella pellicola trasparente e tenetela in frigorifero a rassodare per almeno 2 ore. Trascorso il tempo necessario per far rassodare la pasta frolla, stendetene 2/3 con un mattarello (tenete da parte 1/3 di frolla che vi servirà per realizzare le classica decorazione a griglia) e arrivate allo spessore di 3 mm: posizionatela in una teglia del diametro di 24 cm e stendete 100 gr di confettura alle pesche. Quindi versate anche gli amaretti tritati e cospargete tutto il fondo. Scolate le pesche e fatele sgocciolare adagiandole dentro ad un colino fino a quando non avranno perso tutta la loro acqua. Tagliate le pesche a spicchi e disponeteli poi a raggiera lungo tutto il diametro della tortiera, una volta completata la disposizione coprite gli spicchi con la restante marmellata di pesche. Stendete la pasta frolla tenuta da parte e ritagliate le strisce di pasta che vi serviranno per formare la classica decorazione della crostata. Spennellate le strisce di pasta con un pennellino intinto in un uovo sbattuto. Infornate la torta in forno statico già caldo a 180 gradi per 50-60 minuti. Una volta cotta, lasciatela raffreddare e quindi sformatela delicatamente cospargetela con una spolverata di zucchero a velo

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Involtini di pesche al forno, un antipasto dal gusto inedito

La pesca è un frutto che si sposa benissimo anche con i cibi salati. Questa ricetta, perfetta da servire come antipasto o come aperitivo, è veloce da preparare e stupirà i vostri ospiti. L'accordo delle pesche con la pancetta è davvero inedito. Anche i più scettici si ricrederanno. 

 

INGREDIENTI:

 

  • 4 pesche
  • 8 fettine di pancetta 
  • Glassa all'aceto balsamico
  •  16 foglioline di basilico

 

PROCEDIMENTO:

 

Tagliate le pesche in quarti. Appoggiate una fogliolina di basilico su ogni  fettina di pesca.  Arrotolate la pancetta intorno ad ogni fettina di pesca. Fate cuocere in forno per circa 10 minuti a 180°, o fino a quando la pancetta sarà croccante.

Decorate con la glassa all'aceto balsamico e servite immediatamente. 

 

 

 

 

Commenta questa ricetta

Torta Raffaello con le pesche sciroppate Insolita crostata alle pesche