Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Pappardelle ai funghi

Di

Vota per questa ricetta 2.7/5 (297 Voti)

Ingredienti

  • 200 gr. di funghi porcini
  • 170 gr. di pappardelle
  • 1 spicchio d'aglio
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Prezzemolo tritato
  • Sale q.b.

Informazioni

persone 2
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 15minuti
Tempo di cottura 15minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Per cominciare, se i vostri porcini sono appena colti, rimuovete la base e le parti terrose. A questo punto tagliateli a vostro piacimento.
In una padella fate soffriggere uno spicchio d'aglio in un fondo d'olio. Una volta biondo rimuovete l'aglio dall'olio, soffriggete i porcini a fuoco medio e portate a cottura, salando leggermente.
Cuocete le pappardelle in abbondante acqua salata. A metà cottura scolate la pasta nella padella con i porcini, aggiungete due mestoli d'acqua e portate a cottura "risottandola".
Aggiungete altra acqua se necessario, il risultato dovrà essere cremoso.
Terminata la cottura, aggiungete il prezzemolo tritato e date un'ultima girata.

È possibile usare anche funghi surgelati.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Funghi champignons alla pizza, troppo sfiziosi
  • 2 grossi  funghi champignon 
  • Passata di pomodoro
  • Mozzarella
  • Emmental grattugiato
  • 2 fette di salamino 
  • 1 cipollotto

 

PROCEDIMENTO:

Pelate i funghi e tagliate i peduncoli. Condite con della passata di pomodoro, unite qualche cubetto di mozzarella e ricoprite con un po' di Emmental grattugiato. 

Aggiungete 1 fettina di salamino su ogni fungo e ricoprite di nuovo con l'Emmental. 

Infornate per circa 20 minuti a 180°. 

 

 

Commenta questa ricetta

Pappardelle ai porcini con fonduta alla grana PAPPARDELLE VECCHIA MANIERA