Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Più di 20 000 deliziose ricette!

Collegati via Facebook Chiudi ricerca

Crocchè di patate

Di Marina62

Altro piatto della mia tradizione familiare, uno dei miei preferiti: piccole, saporite crocchette di patate che possono essere arricchite con quello che la fantasia e il frigorifero ci suggeriscono!

Google Ads
Lo staff di Tribù Golosa Team

Altro piatto della mia tradizione familiare, uno dei miei preferiti: piccole, saporite crocchette di patate che possono essere arricchite con quello che la fantasia e il...

Vota per questa ricetta 3.6/5 (443 Voti)

Ingredienti

  • 800 gr. patate
  • 2 uova intere + 2 albumi
  • 1 mozzarella
  • 100 gr. provola affumicata
  • 50 gr. parmigiano
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • sale
  • pepe
  • pangrattato
  • olio

Informazioni

Difficoltà Facile
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Lavare le patate e lessarle con la buccia in abbondante acqua salata finchè non sono ben tenere.
Quando sono intiepidite sbucciarle e passarle nello schiacciapatate, raccogliendo la purea in una ciotola capiente.

Tappa 2

Tagliare a dadini la provola affumicata e la mozzarella, lasciando scolare quest'ultima in un colino o su di un piatto inclinato, perchè perda il siero.
Sbattere bene le due uova, aggiungere il parmigiano grattuggiato, una presa di sale, del pepe e il prezzemolo tritato.
Unire il tutto alla purea di patate. Aggiungere anche la mozzarella e la provola affumicata a dadini.

Tappa 3

Mescolare bene formando un impasto abbastanza consistente.
A questo punto prendere una cucchiaiata abbondante di impasto e dargli la forma di un cilindro lungo circa 10 cm, che passeremo negli albumi leggermente sbattuti e nel pangrattato.
Per un migliore risultato durante la frittura a questo punto è opportuno disporli su un vassoio e tenerli in frigorifero per una mezz'ora almeno.

Tappa 4

Mettere sul fuoco un'ampia padella con abbondante olio di semi; friggere i panzerotti pochi alla volta (per non abbassare troppo bruscamente la temperatura dell'olio), rigirandoli con delicatezza finchè non siano ben dorati e croccanti da tutti i lati.

Tappa 5

Scolarli man mano su carta assorbente, servendoli ben caldi.

Nell'impasto è possibile unire qualunque tipo di formaggio a pasta filata, o qualche avanzo di salume tagliato a pezzetti, come svuota-frigo queste crocchette sono perfette!

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Empanadas

Le empanadas sono dei fagottini di pasta di origine argentina, anche se ormai sono diventate un piatto tipico di tutta la cucina latinoamericana. 
Ripieni tradizionalmente di carne, questi gustosi antipasti possono essere declinati in molte varietà, sia dolci che salate. Per chi preferisce, se ne possono trovare anche delle versioni vegetariane.

Segui la video ricetta e scopri come preparare le empanadas!

Commenta questa ricetta

Crocchette di pollo e piselli Polpette di patate