Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Monica Bergomi

Ravioli di coniglio

Di

Ospiti, ricorrenze, occasioni.....o semplicemente per gratificarci e riassaporare i sapori perduti.....rivalutiamo una carne sana e con pochi grassi che ci siamo ormai dimenticati.......
Fonte: La luna sul cucchiaio - Ricetta dei Ravioli di coniglio

Vota per questa ricetta 3/5 (320 Voti)

Ingredienti

  • Pasta:
  • 400 gr. farina 0 o farro bianco
  • 4 uova
  • 1 cucchiaino olio EVO
  • sale
  • Farcia:
  • 400 gr coniglio a pezzi
  • 2 patate piccole
  • 1 manciata di spinaci o bietole
  • 1 spicchio d'aglio
  • sale
  • pepe rosmarino
  • alloro
  • 1 o 2 cucchiai olio EVO
  • 40 gr. burro
  • Brodo vegetale

Informazioni

persone 6
Difficoltà Media
Tempo di cottura 2minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Pasta: formate una fontana con la farina e mettetevi le uova al centro. Impastate con un pizzico di sale e un cucchiaino d'olio. Lavorate la pasta sinché diverrà' liscia ed elastica,
avvolgete la nella pellicola e lasciate riposare almeno 40'.

Tappa 2

Farcia: Quando sarà ben rosolato sfumate con il vino e levate rosmarino, alloro e aglio che hanno già ceduto l'aroma; aggiungete le patate già sbucciate. Irrorate con 1 o 2 mestoli di brodo, abbassate la temperatura e incoperchiate fino alla cottura della carne, girate i pezzetti di tanto in tanto ed aggiungete del brodo quando il tutto si asciuga troppo.

Tappa 3

Appena la carne sarà cotta (verificate con una forchetta, attendendo comunque circa 40') regolate di sale e pepe e lasciate raffreddare. (Se utilizzare un coniglio intero a pezzi servite le cosce come portata a se').

Tappa 4

Una volta raffreddato spolpate la carne eliminando bene le ossa, cubettate le patate e trasferite nel mixer frullando grossolanamente con 1/2 cucchiai di fondo di cottura.
Sbianchite gli spinaci e tritateli a coltello grossolanamente mescolandoli alla farcia con un cucchiaio.

Tappa 5

Tirate la sfoglia sottilmente e stendetela sulla spianatoia cosparsa di farina di semola di grano duro( la 00 si appiccica all'impasto)
Farcite con il composto i ravioli, chiudete i ravioli ( spennellando eventualmente con poca acqua la sfoglia) facendo uscire bene l'aria, sigillate bene i bordi con un tagliapasta.

Tappa 6

Mentre fate cuocere in abbondante acqua bollente salata i ravioli, (2 minuti ca. dalla ripresa del bollore) scaldate il burro in una padella diluendo con 3/4 cucchiaiate di acqua di cottura dei ravioli. Mescolate delicatamente a fuoco basso per 1' con una piccola frusta. Scolate delicatamente i ravioli e passateli nella salsa lucidandoli bene.

Tappa 7

Disponete i ravioli nel piatto spolverate con una macinata di pepe bianco e decorate con un rametto di rosmarino.

Questa preparazione squisita può essere eseguita in più fasi .
I ravioli crudi ottenuti possono essere congelati velocemente su una superficie piana e riposti in sacchetti poi, si utilizzano congelati direttamente nell'acqua a bollore.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Uova all'occhio di bue speciali

Delle uova al burro così non le avete mai viste, vero? Ecco un'idea originale da provare se avete la piastra per le gaufres!

Commenta questa ricetta

Raviolo di bufala alle cime di rapa con fonduta di bufala campana, acciughe e tartufo Ravioli di carne al vapore