Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Lasagne alla bolognese (ricetta di Natale)

Di

Le lasagne alla Bolognese sono un piatto tipico della gastronomia dell’Emilia Romagna. Per preparare una buona lasagna alla Bolognese, la cosa fondamentale è la giusta scelta degli ingredienti: per prima cosa la carne, che deve essere rigorosamente, per metà di manzo e metà di maiale per dare sapore alla ricetta, poi la polpa di pomodoro che deve essere di buona qualità, ed infine, ma non per ultime le lasagne vere e proprie, che devono essere tra le migliori, anche se sarebbe meglio prepararle da se in casa.

Vota per questa ricetta 3.2/5 (330 Voti)

Ingredienti

  • Lasagne 500 gr
  • Parmigiano Reggiano grattugiato 200 gr
  • Besciamella 1 kg circa
  • PER IL RAGÙ ALLA BOLOGNESE :
  • Carote 1
  • Pepe 1 spolverata
  • Cipolle 1
  • Burro 50 gr
  • Latte 1 bicchiere
  • Olio di Oliva extravergine 4 cucchiai
  • Vino rosso 1 bicchiere
  • Sale q.b.
  • Pancetta (tesa o arrotolata) 100 gr
  • Carne bovina polpa di manzo tritata 250 gr
  • Carne di suino tritata (coscia) 250 gr
  • Brodo di carne 250 ml
  • Pomodori passata 250 ml (oppure 30 gr di triplo concentrato)
  • Sedano 1 costa

Informazioni

persone 8
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 30minuti
Tempo di cottura 70minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Iniziate col preparare il brodo di carne.
Preparate ora, un trito a base di cipolla, carote e sedano e fatelo soffriggere in un tegame, insieme all’olio e al burro.
Tritate finemente la pancetta e dopo qualche minuto, aggiungetela nel tegame assieme alla carne trita, quindi fate rosolare il tutto per qualche minuto a fiamma vivace.
Aggiungete il vino rosso e fatelo evaporare sempre mantenendo il fuoco a fiamma vivace.
A questo punto aggiungete anche la passata (o il concentrato di pomodoro disciolto in poco brodo), il brodo, il pepe ed un pizzico di sale e lasciate cuocere il tutto a pentola semicoperta per almeno 2 ore mescolando di tanto in tanto ed aggiungendo il brodo rimasto e infine il latte.
Mentre il vostro ragù cuoce, preparate la besciamella ricordandovi che per le lasagne la besciamella dovrà risultare abbastanza fluida. Una vola pronto il ragù, fate preriscaldare il forno a 160° ed iniziate ad assemblare le vostre lasagne: imburrate una teglia rettangolare, stendete un paio di cucchiai di ragù e foderate il fondo con la pasta, quindi coprite con qualche cucchiaio di besciamella.

Tappa 2

Coprite poi con abbondante ragù e una spolverata di Parmigiano reggiano. Coprire il tutto con altra pasta e procedete nello stesso modo per realizzare il secondo strato. Formate più strati a seconda della teglia e fino ad esaurire tutti gli ingredienti. In un pentolino mischiate il ragù con un po' di besciamella e terminate le vostre lasagne con uno strato sottile e leggero con il composto ottenuto.

Tappa 3

Per finire, spolverizzate la vostra lasagna con abbondante Parmigiano Reggiano e infornate il tutto in forno statico preriscaldato a 150° per almeno 50-60 minuti, controllando ogni tanto la cottura: le lasagne saranno pronte quando avranno assunto un bel colorito ed una crosticina dorata. Una volta pronte, togliete dal forno le lasagne e lasciatele raffreddare per 10 minuti, quindi tagliatele nella teglia e servite ancora calde.

Se volete esagerare, potete aggiungere ad ogni strato di lasagna qualche ricciolo di burro, che renderà tutto più morbido, delicato e gustoso.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Come preparare una besciamella perfetta

La besciamella è una salsa tradizionale molto utilizzata in cucina. Non è di difficile preparazione, ma nasconde alcune insidie, ed esistono dei trucchi per riuscire a prepararla al meglio. Scoprite come preparare una buonissima besciamella seguendo i consigli del nostro chef francese chef Damien. 

Ecco alcune suggestioni di piatti che potete preparare con la besciamella:
- Cannelloni con ricotta e spinaci
- Moussaka
- Pasta al forno al pesto


Commenta questa ricetta

Lasagna bolognese Lasagne tradizionali