Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Quiche lorraine

Di

Vota per questa ricetta 3.4/5 (5 Voti)

Ingredienti

  • Noce moscata 1 pizzico
  • Pepe 1 pizzico
  • Uova 1 intero più 3 tuorli
  • Sale q.b.
  • Groviera grattugiato 150 g
  • Panna fresca liquida 300 ml
  • Pancetta affumicata a dadini 200 gr
  • Per la pasta brisè:
  • Farina 00 200 gr
  • Burro 100 gr
  • Acqua 70 ml
  • Sale q.b.

Informazioni

Difficoltà Media
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Per prima cosa preparate la pasta brisè (per vedere la preparazione clicca qui), in un mixer mettetete la farina, il burro freddo, una presa di sale e azionate fino a ottenere un composto "sabbioso", versate il tutto in una ciotola e aggiungete l'acqua impastando con le mani (3) fino a ottenere un panetto che ricoprirete con la pellicola trasparente e metterete a compattare in frigorifero per 40 minuti.
Una volta pronta, infarinate un piano di lavoro e stendete la sfoglia molto velocemente, calcolando che il cerchio di pasta dovrà coprire il fondo della vostra teglia, aderire ai bordi e sbordare leggermente di circa 2 centimetri (5). Arrotolate la sfoglia sul mattarello e adagiatela sulla tortiera del diametro di 24 cm, precedentemente imburrata (6)e fate aderire la pasta brisè per bene al fondo e ai bordi, tagliate la pasta in eccesso con una rotella tagliapasta (7) o con un coltellino e infine, con una forchetta, punzecchiate la pasta brisè sul fondo della teglia (8). Quindi procedete con la cottura in bianco o cieca (clicca qui per maggiori informazioni), coprite la pasta con un foglio di carta da forno che colmerete con dei legumi secchi (fagioli, ceci, lenticchie, ecc...). Mettete la teglia in forno preriscaldato a 190 gradi per 15 minuti. Nel frattempo preparate gli ingredienti che vi serviranno per il ripieno della quiche: prendete le uova e sbattetele in una ciotola, insieme alla panna (10); aggiungete poi un pizzico di noce moscata (11), un pizzico di pepe, il sale (12), e mescolate il tutto fino ad ottenere una crema (13), fate scottare la pancetta a dadini scottare per 10 minuti in acqua bollente (14), poi scolatela e tenetela da parte. Quindi grattugiate il groviera e tenete da parte anche questo (15).Una volta trascorsi i 15 minuti, sfornate la quiche, togliete i fagioli e la carta da forno e spennellate il fondo con dell'albume (16-17). Successivamente rimettete in forno la quiche per altri 5-10 minuti a 170° in modo da far dorare per bene il fondo. Una volta estratta la base della quiche dal forno, disponete sul fondo il formaggio grattugiato (18) coprite con il composto di uova e panna (19) e aggiungete i dadini di pancetta affumicata (20). Infornate la quiche lorraine a 170° per circa 15-20 minuti, fino a che si sarà dorata in supeficie (21). Prima di servire la quiche lorraine lasciatela riposare nella teglia per 10 minuti, così, compattandosi, sarà più semplice tagliarla a fette.

CONSERVAZIONE
Se volete potete preparare la quiche lorraine anche in aticipo e conservarla in frigorifero coperta con un foglio di alluminio o di pellicola trasparente, al momento di mangiarla scaldatela per qualche minuto al microonde o in forno e servite tiepida!
Se volete potete congelare la quiche lorraine, cuocetela e fatela raffreddare completamente poi chiudetela in contenitori ermetici e e congelatela, magari già divisa a fette così potete scongelare solo le porzioni che vi serviranno.
CURIOSITÀ
Se volete assaggiare la vera Quiche Lorraine, dovete naturalmente andare in Francia e più precisamente nella Lorena dove questa ricetta è molto diffusa.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Mini quiches tortilla

Vi piace la cucina etnica? Provate queste mini quiches tortilla facilissime e buonissime, perfette  per un aperitivo tra amici o come leggero piatto unico.

Commenta questa ricetta

Quiche Lorraine Quiche Lorraine