Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Involtini di belga gratinati con lo speck

Di

Vota per questa ricetta 3.2/5 (378 Voti)

Ingredienti

  • 2 cespi di insalata belga
  • 4 fette di speck (devono essere abbastanza grandi da avvolgere la belga)
  • 4 fette di fontina
  • 4 cucchiai di besciamelle già pronta
  • grana padana grattugiato q.b.

Informazioni

persone 4
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 10minuti
Tempo di cottura 10minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Taglia in due ogni cespo di belga rispettando il senso della lunghezza e cuocila a vapore per ca 5 minuti.
Disponi su ciascuna delle 4 parti di belga una fetta di fontina ed intorno disponi una fetta di speck, arrotola il tutto e disponi gli involtini ottenuti su una pirofila imburrata,versa su ciascuno un cucchiaio di besciamelle e cospargi con abbondante grana padano.
Fai gratinare in forno caldo a 240° per ca 10/15 minuti.

Per degli involtini più saporiti la belga può essere cotta in una padella con dell'olio aromatizzato.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Come preparare il coleslaw

Il coleslaw è un'insalata popolare nell'America del Nord, e consiste in cavolo cappuccio grattugiato, mescolato a carote grattugiate e cipolle. Esistono numerose varianti di questa ricetta, che includono altri ingredienti, come ad esempio il cavolo rosso, l'emmental grattugiato, ed a volte anche ananas o mela a pezzetti. Gli olandesi che hanno fondato lo stato di New York coltivavano cavoli nelle vicinanze del fiume Hudson e li preparavano sotto forma di insalata di cavoli grattugiati, chiamata "koolsa" ("kool" significa  "cavolo", e "sla" significa "insalata"). Per sarne di più sul coleslaw, leggete il nostro articolo (clicca qui). Seguite la nostra video ricetta per imparare a preparare questa insalata incredibilmente gustosa.




Commenta questa ricetta

Involtini primavera INVOLTINI CON FUNGHI E SALSICCIA