Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Riscopri l'INDIVIA con queste 4 ricette

L'indivia è un'alleata preziosa durante la stagione invernale, buona, croccante e leggera. Per lo più costituita da acqua e fibre, ha un apporto calorico bassissimo (appena 15 kcal per 100 gr) Questa verdura, chiamata la Perla del Nord è anche buonissima. Ecco 4 ricette in cui declinarla. 

© Perle du Nord

Tulipani di indivia e merluzzo affumicato

Ingredienti

  • 4 indivie
  • 160 g di riso per sushi
  • 5 cl di aceto di riso
  • 20 g di zucchero
  • 10 cl d'acqua
  • 2 filetti di merluzzo affumicato
  • 100 g di uova di lompo
  • Sale
  • PReparazione

    Lavare il riso in acqua fredda. In un pentolino, portare acqua salata a ebollizione, poi versarvi il riso e lo zucchero e lasciar cuocere 12 minuti. Scolare e lasciare da parte. 

    Preparare le foglie di indivia tagliando ciascuna foglia in 2 o in 3 in modo da ottenere delle striscioline di circa 4 cm di spessore, poi disporle sul bordo di uno stampo, versarci dentro 3/4 di riso. Tagliare il merluzzo a pezzi sottili. Scavare una piccola fossetta al centro del riso e mettervi qualche pezzetto di merluzzo. Disporre in cima qualche uovo di lompo

     

    Lasciare in frigo 10 minuti minimo, servire freddo. 


Scopri gli altri articoli della Tribù!



Tecniche di cucina

Come preparare il coleslaw

Il coleslaw è un'insalata popolare nell'America del Nord, e consiste in cavolo cappuccio grattugiato, mescolato a carote grattugiate e cipolle. Esistono numerose varianti di questa ricetta, che includono altri ingredienti, come ad esempio il cavolo rosso, l'emmental grattugiato, ed a volte anche ananas o mela a pezzetti. Gli olandesi che hanno fondato lo stato di New York coltivavano cavoli nelle vicinanze del fiume Hudson e li preparavano sotto forma di insalata di cavoli grattugiati, chiamata "koolsa" ("kool" significa  "cavolo", e "sla" significa "insalata"). Per sarne di più sul coleslaw, leggete il nostro articolo (clicca qui). Seguite la nostra video ricetta per imparare a preparare questa insalata incredibilmente gustosa.




Commenta questo articolo