Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Manuela Peresson

Polpettone di spinaci freschi

Di

Vota per questa ricetta 3.3/5 (4 Voti)

Ingredienti

  • 1 kg di spinaci freschi
  • 2 o 3 scalogni
  • Olio
  • 200 gr di robiola
  • 2 uova
  • Parmigiano grattugiato
  • Pangrattato

Informazioni

persone 4
Difficoltà Media
Tempo di cottura 50minuti
Costo Elevato

Tappe di preparazione

Tappa 1

Procedimento
In una bella padella larga far rosolare dolcemente lo scalogno con un po' di olio, aggiungere un po' alla volta gli spinaci freschi e cuocerli facendo attenzione a non ridurli in poltiglia.
Togliere dal fuoco ed incorporare la robiola ed il parmigiano.
Lasciare raffreddare un po' ed aggiungere le uova.
Aggiungere un po' di pangrattato (tritato grossolanamente).
Stendere un foglio di carta da forno sulla teglia e versare uno strato di pangrattato.
Versare l'impasto dandogli la forma di un polpettone, ricoprirlo con altro pangrattato e spruzzarlo con un po' di olio.
Infornare in forno caldo a 180 gradi per 50 minuti, avendo cura di girarlo a metà cottura.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

L'antipasto più simpatico di sempre: mini tramezzini a forma di gatto!

INGREDIENTI per 4 persone:

- 5 fette di prosciutto 
- 8 fette di pancarrè
- 1  confezione di formaggio spalmabile
- 4 fette di prosciutto cotto
- Una manciata di spinaci freschi
- Qualche oliva nera
- Qualche filetto di erba cipollina
- Una formina a forma di gatto

 

PROCEDIMENTO :

Innanzitutto  ritagliate i bordi scuri dalle fette di pancarrè, spalmatele con il  formaggio spalmabile.
Appoggiate una fetta di prosciutto su ogni fetta di pancarrè, ritagliando eventualmente il prosciutto che esce dal rettangolo di pane. 

Disponete qualche fogliolina di spinaci freschi sopra il prosciutto, coprite con il pane in cassetta ; spalmate con il formaggio fresco, quindi ritagliate un gattino con la formina apposita. 

Ora formate gli occhi del gattino:  tagliate a metà le olive nere, quindi incidetele a forma di triangolo. La fetta di prosciutto restante vi servirà per il nasino del gatto: ricavate dei triangolini e appoggiateli invertiti sul gattino, in modo che la punta sia rivolta verso il basso. 

Accorciate i filetti di erba cipollina e mettetene 2 su ogni lato per formare i baffetti del gattino. 

 

Commenta questa ricetta

Barbabietole e salsa dip a base di foglie di barbabietola Branzino al pepe verde