Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Ricette delle ricciarelli senza canditi - 5 ricette

Se ti è venuta l'acquolina in bocca, scopri tante altre ricette: cavallucci, biscotti di mandorle, mandorlato, biscotti tedeschi, torta amaretti e pesche, torta di castagne

Tecniche di cucina

Prepara un antipasto originale e d'effetto : mini tortini al tonno

INGREDIENTI:

  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di Maizena
  • 200 ml di panna fresca liquida
  • 1 cucchiaino di pesto alla genovese
  • 1 pizzico di sale
  • 2 scatolette di tonno al naturale
  • Qualche pomodorino ciliegino
  • Un po' di erbe aromatiche come timo, basilico, origano, rosmarino

 

 

PROCEDIMENTO:

Rompete le uova in una ciotola, unite la Maizena, la panna, il pesto, il sale ed il tonno. Lavate bene e tenete da parte le due scatolette di tonno vuote. Mescolate bene il tutto e riempite le scatolette con il composto ottenuto.


Terminate disponendo  3 pomodorini sulla superficie di entrambe le scatolette. Spolverate con le erbe aromatiche. 

Fate cuocere per una ventina di minuti a 180°. 

Le migliori ricette di Ricciarelli senza canditi

Di

I ricciarelli sono un dolce tipico senese a base di mandorle, zucchero, albume d'uovo

  • Per 20 porzioni :
  • 300 gr di mandorle
  • 250 gr di zucchero
  • 1 buccia di limone grattugiata
  • 3 cucchiai di acqua
  • 15 gr di zucchero a velo
  • 15 gr di farina
  • 1 pizzico di ammoniaca per dolci
  • 1 albume
  • zucchero a velo q.b.
4.6/5 (9 Voti)

Di

Scoprite quali tipi di pane mangiano comunemente in altre zone del mondo, potrete trarne ispirazione per preparare cene originali o semplicemente provare una nuova ricetta.

818 condivisioni

Di

Lavorate tutti gli ingredienti fino a ottenere una pasta morbida

  • 800 gr di mandorle in granella
  • 800 gr di zucchero
  • 8 albumi d'uova
  • una buccia di limone grattuggiata
  • 5 gr di polvere di cannella
  • una tazza di latte
4.2/5 (6 Voti)

Ecco un lavoro davvero interessante da svolgere in casa nel tempo libero per capire bene come funziona madre natura, e da fare con i piccoli di casa. Ecco come imitare le condizioni naturali dei boschi in cui crescono questi alberi.

Di

In un mixer tritate le mandorle pelate con 200 gr di zucchero e la buccia grattugiata di limone Mettete il compost...

  • 300 gr di mandorle
  • 250 gr di zucchero
  • 1 buccia di limone grattugiata
  • 3 cucchiai di acqua
  • 15 gr di zucchero a velo
  • 15 gr di farina
  • 1 pizzico di ammoniaca per dolci
  • 1 albume
  • altro zucchero a velo per ricoprire
3.9/5 (24 Voti)

Di

Tritate un po' per volta le mandorle con lo zucchero fino ad ottenere una sorta di farina

  • - gr 250 mandorle dolci
  • - gr 10 mandorle amare
  • - gr 200 zucchero
  • - gr 150 zucchero a velo
  • -1 bustina di vanillina
  • - 2 albumi
  • - Ostie
0/5 (0 Voti)

Di

Sono un dolce tipico senese a base di mandorle, zucchero, albume d'uovo

  • PER 1 Kg DI RICCIARELLI:
  • A.
  • 300 gr di zucchero semolato
  • 400 gr di mandorle pelate e asciugate 10' in forno a 50°
  • 50 gr di farina
  • 15 gr di scorzetta d'arancio candita (o la buccia grattata di 4 arance)
  • 1 fialetta di aroma di mandorle amare
  • B.
  • 20 gr di zucchero a velo
  • 20 gr di farina
  • 1/2 cucchiaino raso (i miei sono piccolini) di lievito per dolci
  • C. (per la lega)
  • 47 gr di zucchero semolato
  • 14 gr d'acqua
  • D.
  • 20 gr di zucchero a velo vanigliato
  • 2 albumi di uova piccole/medie
  • zucchero a velo vanigliato e poco amido di grano (per lo spolvero)
0/5 (0 Voti)

Hai una domanda, un dubbio, una curiosità? Lo staff di Tribù Golosa ha la risposta per te.

I Ricciarelli di Siena Ricciarelli di Siena