Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Mozzarella di Bufala Campana DOP

Raviolo di bufala alle cime di rapa con fonduta di bufala campana, acciughe e tartufo

Di

Chef Paolo Barrale

Vota per questa ricetta 3.5/5 (283 Voti)

Ingredienti

  • panna fresca 50 g
  • 4 filetti di alici sott’olio
  • 1 tartufo nero
  • cime di rapa 200 g
  • olio extra vergine d’oliva
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 peperoncino
  • Per la pasta
  • farina 00 200 g
  • semola rimacinata di grano duro 200 g
  • 15 tuorli d’uovo
  • 1 pizzico di sale
  • Per il ripieno
  • Ricotta di Bufala Campana 100 g
  • Mozzarella di Bufala Campana 100 g
  • Parmigiano Reggiano 10 g

Informazioni

persone 4
Difficoltà Media
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Metti farina, semola e sale a fontana, unisci le uova ed impasta con vigore.
Lascia riposare al fresco la massa ottenuta, coperta da un panno.

Tappa 2

Per il ripieno passa la ricotta a setaccio, unisci la mozzarella tagliata a pezzetti e strizzata (lascia il latticello da parte) e mescola con il parmigiano grattugiato.
Regola con poco sale e pepe, se serve.
Versa in un pentolino la panna fresca ed unisci il latticello. Porta a bollore ed emulsiona al mixer.
Sbollenta le cime di rapa in acqua salata e lascia da parte le più belle. Le rimanenti ripassale con olio, aglio e peperoncino.
Togli aglio e peperoncino, frulla e passa al colino fine ricavandone una salsa.
Spina le alici e tagliale a losanga.

Tappa 3

Stendi la pasta molto sottile e ricava otto rettangoli 10x5.
Farcisci 4 di questi con il ripieno, richiudi alla perfezione spennellando con un po’ di uovo le altre 4 sfoglie, facendo attenzione a eliminare tutta l’aria presente.
Cuoci nell’acqua in cui precedentemente hai cotto le cime di rapa.

Tappa 4

Scola al dente e guarnisci con le altre cime ripassate, la salsa e la fonduta di mozzarella.
Decora con le acciughe e il tartufo affettato.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Toast per l'aperitivo

Ideale per un aperitivo da improvvisare all'ultimo momento! Basta spennellare delle fette di pancarrè con un po' di burro fuso, spolverare di parmigiano grattugiato e di erbe aromatiche come origano o timo. Lasciate dorare in una piastra e servite tagliati a quadretti. Eventualmente si possono preparare anche al forno o in padella.

Commenta questa ricetta

tacchiepeperosa

emozionante per quanto è bella questa ricetta!!!

Commentato da

Ravioli di melanzane al cioccolato e semi di papavero FARFALLE AL PESTO DI RUCOLA