Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Ravioli con ricotta e spinaci

Di

Lo staff di Tribù Golosa Team

Ravioli con ricotta e spinaci. Scopri la nostra ricetta.

Vota per questa ricetta 3.3/5 (398 Voti)

Ingredienti

  • Pasta:
  • 3 uova
  • 400 gr. di farina
  • acqua q.b.
  • sale
  • Ripieno:
  • 300 gr. di ricotta
  • 100 gr. di spinaci lessati
  • 5 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • noce moscata
  • sale

Informazioni

persone 6
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 60minuti
Tempo di cottura 4minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Preparazione ripieno:

Lessate gli spinaci, sgocciolateli, strizzateli bene, tritateli e fateli asciugare in un tegame .
Lasciate intiepidire la verdura, quindi unitevi la ricotta e il parmigiano grattugiato, sale e una grattata di noce moscata e mescolate bene fino a ottenere un composto omogeneo.
trasferite il composto in una terrina e incorporatevi un uovo intero, lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti circa.

Tappa 2

Preparazione pasta:

setacciate con cura la farina sulla spianatoia, formate la classica fontana, quindi mettetevi al centro le uova e un pizzico di sale.
Sbattete con una forchetta di legno le uova, quindi iniziate a incorporare la farina con la punta delle dita, partendo dai bordi della fontana. Lavorate con le man il composto per 15-20 minuti, amalgamando bene gli ingredienti e avendo cura di cospargere di tanto in tanto la spianatoia con un poco di farina. Continuate in questo modo fino a ottenere un impasto sodo e omogeneo, poi, quando nella pasta iniziano a vedersi delle bollicine, raccoglietela formando una palla. Lasciatela riposare in una ciotola per mezz'ora.

Tappa 3

Stendete l'impasto in due sfoglie, poi distribuite su una di esse il ripieno a mucchietti ben distanziati tra loro.
coprite la sfoglia con il ripieno con l'altra sfoglia di pasta, schiacciando con le dita attorno a i mucchietti di ripieno per sigillare le due sfoglie.
Servendovi di una rotella tagliapasta ritagliate i ravioli in quadrati omogenei

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

L'antipasto più simpatico di sempre: mini tramezzini a forma di gatto!

INGREDIENTI per 4 persone:

- 5 fette di prosciutto 
- 8 fette di pancarrè
- 1  confezione di formaggio spalmabile
- 4 fette di prosciutto cotto
- Una manciata di spinaci freschi
- Qualche oliva nera
- Qualche filetto di erba cipollina
- Una formina a forma di gatto

 

PROCEDIMENTO :

Innanzitutto  ritagliate i bordi scuri dalle fette di pancarrè, spalmatele con il  formaggio spalmabile.
Appoggiate una fetta di prosciutto su ogni fetta di pancarrè, ritagliando eventualmente il prosciutto che esce dal rettangolo di pane. 

Disponete qualche fogliolina di spinaci freschi sopra il prosciutto, coprite con il pane in cassetta ; spalmate con il formaggio fresco, quindi ritagliate un gattino con la formina apposita. 

Ora formate gli occhi del gattino:  tagliate a metà le olive nere, quindi incidetele a forma di triangolo. La fetta di prosciutto restante vi servirà per il nasino del gatto: ricavate dei triangolini e appoggiateli invertiti sul gattino, in modo che la punta sia rivolta verso il basso. 

Accorciate i filetti di erba cipollina e mettetene 2 su ogni lato per formare i baffetti del gattino. 

 

Commenta questa ricetta

Ravioli di patate Ravioli (by zia Assunta)