Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

ZUPPA GIRO D'ITALIA

Di

Una zuppetta semplice ma preparata con ingredienti che vengono un po' da tutt'Italia: a partire dalle melanzane maturate al sole del Sud, passando per la Liguria col suo gustoso Pesto Genovese arrivando fino all'Alto Adige per qualche tocchetto di speck!

Vota per questa ricetta 2.9/5 (356 Voti)

Ingredienti

  • 1 grossa MELANZANA TONDA
  • 2 PATATE medie
  • 1 grosso PORRO
  • 1 spicchio d'AGLIO
  • BRODO VEGETALE
  • SALVIA
  • SALE
  • PEPE
  • PESTO GENOVESE
  • 1 fetta di SPECK spessa 3-4mm

Informazioni

persone 2
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 60minuti
Tempo di cottura 30minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

Lavare, mondare e ridurre la melanzana in piccoli cubetti e porli in un colino con un poco di sale per circa 20 minuti affinché perdano l'acqua di vegetazione.
Lavare, pelare e ridurre a piccoli cubetti anche le patate.
In una casseruola appena unta con pochissimo olio soffriggere il porro a rondelle, qualche foglia di salvia e l'aglio tagliato a metà e privato dell'anima.
Aggiungere le patate e lasciar insaporire per qualche minuto. Aggiungere brodo vegetale caldo e cuocere per 5 minuti, quindi eliminare l'aglio e la salvia ed aggiungere le melanzane sciacquate dal sale e scolate.
Portare a cottura aggiungendo brodo se necessario e condire a piacere con sale e pepe.
Quando le verdure saranno ben cotte, passare il tutto con il frullatore a immersione.
Versare nel piatto da portata e condire con qualche goccia di pesto alla genovese e fiammiferi di speck saltati in un padellino antiaderente senza aggiunta di grassi e servire a piacere con crostini di pane tostato!

Se non si amano le vellutate troppo dense è possibile allungare la zuppa col brodo caldo fino a raggiungere la consistenza desiderata.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Croissants di patate ripieni al formaggio

Questa versione salata di croissants alle patate è una scelta azzeccata per un pranzo o una cena in cui si vuole presentare un piatto originale ed al tempo stesso sfizioso e semplice da preparare. Accompagnate i croissants di patate con  un'insalata, ed avrete un ottimo secondo piatto. 

 

INGREDIENTI:

  • 200g di patate
  • Sale e pepe
  • 3 cucchiai di Parmigiano  grattugiato
  • 100g di farina
  • Formaggio (Provola o emmental)
  • Burro

 

PROCEDIMENTO:

Sbucciare le patate e farle cuocere in acqua bollente salata per 20-30 minuti. Una volta cotte, schiacciate le patate. Unire il Parmigiano grattugiato e la farina e mescolare, quindi impastare a mano per ottenere una palla di pasta. 

Prendete una porzione di pasta ottenuta e stendetela su una superficie infarinata. Ritagliare i bordi per ottenere un triangolo. Mettere un pezzo di formaggio al centro, pepare ed arrotolare per formare il croissant. Ripetere l'operazione fino ad esaurire la pasta. Far fondere il burro in una padella calda e far friggere i croissants (girandoli a metà della cottura), fino a che non saranno ben dorati. Servire caldi.  

 

 

 

 

 

Commenta questa ricetta

Melanzane a "sfincione" - ricetta tipica palermitana Melanzane alla parmigiana