Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

rosika62

E melanzana sia.

Di rosika62

E' una ricetta di mia creazione, che si propone benissimo come antipasto (se si tratta di piccole melanzane), oppure un primo piatto, uno squisito secondo o solamente un piatto unico.

Vota per questa ricetta 3.1/5 (247 Voti)
E melanzana sia. 2 Foto

Ingredienti

  • 4 melanzane rotonde medie
  • 300g bavette
  • 300ml sugo di pomodoro fresco
  • 200g grana grattugiato
  • sale qb
  • olio per friggere i cubetti di melanzana
  • 100g di farina bianca per infarinare i cubetti prima di essere fritti

Informazioni

persone 4
Difficoltà Difficile
Tempo di preparazione 30minuti
Tempo di cottura 20minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

E melanzana sia. - Tappa 1

Arrostire (poco) nel forno le melanzane, svuotarle, conservando la polpa, la quale verrà ridotta in cubetti, i quali andranno poi fritti.

Tappa 2

Cuocere al dente, le bavette in abbondante acqua salata.
Metterle in una coppa e amalgamarle con metà del sugo preparato in precedenza.

Tappa 3

Impanare con la farina, i cubetti prodotti con la polpa delle i melanzane e friggerli in abbondante olio caldo.

Tappa 4

Inserire all'interno di ogni melanzana un tot di bavette, alcuni cubetti fritti, una spolverata di grana grattugiato e irrorare con il sugo rimanente.

Tappa 5

Infornare a 180° per circa 5-7 minuti, giusto il tempo per far insaporire le bavette con le melanzane.

Tappa 6

Impiattare decorando con i cappeli delle melanzane.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Rotolini di pasta sfoglia agli asparagi

Questi rotolini agli asparagi sono un'idea sfiziosa e scenografica per presentare gli asparagi in modo originale. Sono sfiziosi e semplici, una ricetta imperdibile per conquistare i tuoi ospiti. 

 

 

 

INGREDIENTI :

  • 1 rotolo di pasta sfoglia già pronta
  • Pesto alla genovese q.b
  • 12 asparagi verdi
  • 12 fette di prosciutto crudo
  • 1 tuorlo d'uovo per spennellare

 

 

PREPARAZIONE : 

Incidere la pasta a metà nel senso della larghezza, creando due mezzelune, quindi ricavare circa 12 rettangoli. 

Spalmare il pesto su ogni rettangolo. Nel frattempo far bollire gli asparagi verdi per qualche minuto, e scolarli ancora croccanti. 

Arrotolare una fetta di prosciutto attorno ad ogni asparago, lasciando libera la punta. 

Arrotolare i rettangoli di pasta attorno ad ogni asparago, sempre lasciando libera la punta.

Adagiare i rotolini sulla placca del forno, distanziati l'uno dall'altro. Spennellarli con il tuorlo d'uovo e fare cuocere in forno a 180° per 30 minuti circa. 

 

Commenta questa ricetta

E melanzana sia. Tortino di melanzane e gorgozola