Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Sartù di riso

Di emanu

Vota per questa ricetta 2.9/5 (347 Voti)
Sartù di riso 1 Foto

Ingredienti

  • Per il risotto: 140 gr. di riso Carnaroli
  • Brodo vegetale
  • ½ cipolla dorata piccola
  • 1 uovo
  • 50 gr. di parmigiano grattugiato
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale q.b.
  • Per le polpette:100 gr. di carne macinata
  • 1 uovo
  • Mollica di pane
  • Parmigiano grattugiato
  • Sale q.b..
  • Per l'intingolo di funghi e piselli: 70 gr. di salsiccia
  • 120 gr. di piselli finissimi surgelati
  • 150 gr. di funghi surgelati
  • ½ piccola cipolla
  • Olio extravergine d'oliva.
  • Per la farcitura: 300 gr. di ragù rosso
  • Olio extravergine
  • Pangrattato.

Informazioni

persone 2
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 30minuti
Tempo di cottura 50minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Per prima cosa preparate il risotto: fate soffriggere la cipolla tritata in un cucchiaio d'olio, unite il riso, fatelo tostare, salatelo e portatelo a 3/4 di cottura, unendo mano a mano brodo vegetale.
Aggiungete il parmigiano grattugiato, l'uovo battuto e lasciatelo raffreddare, eventualmente ponetelo in un vassoio.
Adesso preparate le polpettine: unite alla carne macinata la mollica di pane ammollata in pochissima acqua, l'uovo, il sale, il parmigiano grattugiato, impastate e preparate delle polpettine poco più grandi di una nocciola. Friggetele in poco olio bollente, scolatele e fate assorbire l’unto in eccesso su carta assorbente.
Ora preparate l'intingolo di salsiccia, piselli e funghi; in una padella fate cuocere per qualche minuto, in un cucchiaio d'olio extravergine, la cipolla tritata e i piselli, quindi aggiungete i funghi surgelati. Aggiungete un goccino d’acqua e fate cuocere a fiamma moderata per circa 12 minuti. Aggiungete quindi la salsiccia tagliata a rondelle e finite la cottura.
Unite al risotto un mestolo di sugo e mescolate bene.
Ponete nel sugo le polpettine e l'intingolo di, funghi e piselli, amalgamate bene e fate insaporire per qualche minuto a fiamma dolce.
Ungete una teglia, rivestitela di carta forno e ungete anche la carta forno. Ricopritela col pangrattato e ricopritene bordi e fondo col risotto, farcite col ragù, le polpettine e l'intingolo e chiudete col restante risotto.
Cuocete in forno preriscaldato a 180° fino a quando il riso apparirà dorato e si sarà formata una crosticina.
Fate raffreddare per circa 15 minuti e delicatamente sformate il sartù su un piatto da portata, aspettate ancora qualche minuto e servitelo tagliato a fette.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Toast per l'aperitivo

Ideale per un aperitivo da improvvisare all'ultimo momento! Basta spennellare delle fette di pancarrè con un po' di burro fuso, spolverare di parmigiano grattugiato e di erbe aromatiche come origano o timo. Lasciate dorare in una piastra e servite tagliati a quadretti. Eventualmente si possono preparare anche al forno o in padella.

Commenta questa ricetta

Risotto alla mela verde e gamberetti Sartù di riso