Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Melanzane sott'olio

Di

Le melanzane sott’olio sono una conserva che non può proprio mancare su una bella e rustica tavola meridionale!
Le melanzane sott’olio hanno un sapore forte e deciso, una maniera decisamente sfiziosa per iniziare un pasto tradizionale.

Vota per questa ricetta 2.7/5 (322 Voti)

Ingredienti

  • Ingredienti per 2 vasetti da 500 gr
  • Aceto divino bianco 1,5 lt
  • Sale
  • Menta
  • Basilico
  • Aglio (3 spicchi)
  • Olio di oliva (extravergine)
  • Melanzane viola lunghe 2 kg

Informazioni

Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 15minuti
Tempo di cottura 5minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

Melanzane sott'olio - Tappa 1

Lavate e asciugate per bene le melanzane, privatele del picciolo, tagliatele a fette spesse mezzo centimetro, magari con l’aiuto di una mandolina. Riducetele a strisce larghe più o meno un centimetro e mettetele in una ciotola fate uno strato di melanzane cospargete con uno strato di sale, sistemate le melanzane a strati alternando con il sale e pressandole bene fino a riempire la ciotola. Lasciatele spurgare per una notte in frigorifero, in modo che fuoriesca tutta l’acqua di vegetazione. Il giorno dopo sciacquate le melanzane sotto l’acqua corrente per eliminare il sapore acre dell'acqua di vegetazione.
Strizzatele molto bene e lasciatele ad asciugare su un paio di canovacci per 30/40 minuti. Nel frattempo mettete sul fuoco una pentola capiente con l’aceto, appena inizia a sobbollire aggiungete le melanzane e lasciatele sul fuoco per 4/5 minuti dalla ripresa dell’ebollizione. Scolatele, strizzatele, stendetele su un paio di canovacci e lasciatele asciugare per due ore. A questo punto sterilizzate i vasetti e i tappi, mettendo un canovaccio sul fondo della pentola e uno tra i vasetti in modo che non si tocchino. Portate a bollore e lasciare sul fuoco per 30 minuti, dopo di che lasciateli asciugare molto bene su un canovaccio.
Nel frattempo affettate l’aglio e spezzate grossolanamente con le mani il basilico e la menta. Mettete sul fondo di ogni vasetto qualche spicchio d’aglio, la menta,il basilico e l’olio extravergine d’oliva,invasate le melanzane pressandole molto bene. Continuate così mettendo a strati le melanzane, qualche spicchio d’aglio e gli aromi fino a riempire il vasetto. Riempite il vasetto fino a un paio di centimetri dall'orlo, pressate bene, mettete un pressello e ricoprite d'olio extravergine d'oliva. Chiudete bene i vasetti di melanzane sott'olio con il tappo e lasciateli riposare per una notte al fresco, poi l'indomani, se necessario, aggiungete di nuovo dell'olio di oliva (nel caso il livello si fosse abbassato fino a fare riaffiorare le melanzane), tappate bene e conservate i vasetti in un luogo buio, fresco e asciutto.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

La pasta ai broccoli più golosa che abbiate mai assaggiato

INGREDIENTI:

- 1 broccolo

- 2 spicchi di aglio tritato

- 200 ml di panna da cucina 

- La buccia grattugiata di 1 limone ed il succo

-Sale q.b

-Pepe q.b

- 320 g di pasta corta

-Parmigiano grattugiato q.b

 

PROCEDIMENTO : 

Tagliare 1 broccolo a cimette e farlo cuocere in acqua bollente. Quando è quasi cotto, ma ancora croccante, scolatelo e mettetelo a bagno in una ciotola con acqua fredda e dei cubetti di ghiaccio. Questa operazione serve a mantenere il colore verde brillante al broccolo. Far soffriggere l'aglio tritato in una padella con dell'olio caldo, unire la panna, mescolare bene, aggiungere la buccia di limone grattugiata, salate, pepate. Date una mescolata ed unite il succo di limone. 

Nel frattempo fate cuocere la pasta, scolatela ed unite le cimette di broccolo scolate ed il sugo alla panna. 

Unite del Parmigiano grattugiato e servite immediatamente. 

Commenta questa ricetta

Melanzane sott'olio PEPERONI RIPIENI SOTT'OLIO