Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

fattoincasaepiubuono

Cortecce al ragù di melanzane e salsiccia

Di

Oggi vi scrivo la preparazione del ragù di salsiccia e melanzane con le cortecce.
Le cortecce è una pasta di semola della tradizione campana, ottima se preparata con i ragù di carne o a base di funghi, le troviamo facilmente anche nei supermercati. A tal proposito ho scoperto, grazie ad internet, che a Benevento, fanno proprio una sagra dedicata alle "cortecce di pasta".

Vota per questa ricetta 2.9/5 (289 Voti)

Ingredienti

  • 400 gr. di cortecce
  • 250 gr. di melanzane
  • 100 gr. di pomodorini pachino
  • 3 salsicce
  • aglio q.b
  • sale e pepe q.b
  • parmigiano q.b.
  • basilico q.b.
  • olio q.b.

Informazioni

persone 4
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 30minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Cortecce al ragù di melanzane e salsiccia - Tappa 1

Tagliamo le melanzane a cubetti e le mettiamo sotto sale per almeno 15 minuti, così che l'acqua contenuta nella verdura possa fuoriuscire.
In una padella con olio caldo facciamo soffriggere le melanzane e le mettiamo da parte.
Prendiamo la wok, aggiungiamo aglio, olio e i pomodorini tagliati a metà, sfumiamo col vino e facciamo cuocere per alcuni minuti.
Sbricioliamo la salsiccia e la uniamo al sugo, salando e pepando, aggiungiamo un mestolo d'acqua e un mezzo bicchiere di vino, portiamo a cottura. Facciamo cuocere le cortecce in abbondante acqua salata per 20 minuti circa, scoliamoli condiamoli con il ragù e serviamo con una spolverata di parmigiano e basilico.

Buon Appetito
Ornella

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Involtini di pesche al forno, un antipasto dal gusto inedito

La pesca è un frutto che si sposa benissimo anche con i cibi salati. Questa ricetta, perfetta da servire come antipasto o come aperitivo, è veloce da preparare e stupirà i vostri ospiti. L'accordo delle pesche con la pancetta è davvero inedito. Anche i più scettici si ricrederanno. 

 

INGREDIENTI:

 

  • 4 pesche
  • 8 fettine di pancetta 
  • Glassa all'aceto balsamico
  •  16 foglioline di basilico

 

PROCEDIMENTO:

 

Tagliate le pesche in quarti. Appoggiate una fogliolina di basilico su ogni  fettina di pesca.  Arrotolate la pancetta intorno ad ogni fettina di pesca. Fate cuocere in forno per circa 10 minuti a 180°, o fino a quando la pancetta sarà croccante.

Decorate con la glassa all'aceto balsamico e servite immediatamente. 

 

 

 

 

Commenta questa ricetta

Pappardelle ai porcini con fonduta alla grana Pappardelle ai funghi