Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Ecco come avere il basilico fresco tutto l'anno

Ecco come avere il basilico fresco tutto l'anno

L'estate sta finendo, ma il vostro basilico la pensa diversamente ed è più rigoglioso che mai. Inoltre, il suo profumo è irresistibile ed arricchisce divinamente tutte le preparazioni. Vi piacerebbe poter conservare il basilico per tutto l'anno ed utilizzarlo ogni volta che avete voglia di profumare un piatto ? Da oggi, grazie ai nostri consigli, è possibile !

Perché il basilico non si puo' seccare ?
Il basilico è molto delicato e se seccato annerirebbe e perderebbe sapore. Ricordate anche che se tritato, il basilico tende a scurirsi in fretta all'aria : tritatelo solo all'ultimo minuto, giusto prima di utilizzarlo .

Quali sono i modi per conservare il basilico ed averlo fresco tutto l'anno ?


1- Nell'acqua, lontano dalla luce diretta
In questo modo, il basilico si conserva per 2 settimane circa : Mettete le radici in un vaso pieno d'acqua, possibilmente vicino alla zona in cui cucinate, cosi' vi ricorderete di usarlo.


2- Come preparare il basilico per il congelamento
Staccate la foglie dagli steli e lavatele bene, ma delicatamente, in quanto sono molto fragili. Usate una centrifuga per togliere l'acqua in più, oppure tamponate le foglie di basilico con della carta assorbente .


3- Conservare il basilico per fare il pesto tutto l'anno
Tritate del basilico assieme a dell'olio d'oliva e un pizzico di sale, poi riponetelo in freezer nei contenitori ermetici di plastica. Ricoprite la superficie con altro olio (servirà a conservare perfettamente il basilico). Una volta scongelato , frullate di nuovo ed aggiungete il resto degli ingredienti per preparare il pesto.

4- Congelate il basilico cosi' com'è 
Lasciate intere le foglie di basilico, lavatelo ed asciugatelo e mettetelo in sacchetti di plastica con la zip, poi riponetelo in freezer. Una volta tirato fuori , aspettate che si scongeli per usarlo, o si rovinerà .

5- Sotto sale
Mettete le foglie di basilico in un vaso di vetro alternando gli strati di basilico con strati di sale, terminando il vaso con il sale. Schiacciate bene con il dorso di un cucchiaio, ricoprite con olio extravergine d'oliva e chiudete bene. Il basilico cosi' preparato si conserva per 2 mesi. Ricordatevi di non salare i piatti quando lo utilizzate. 

 
6- Cubetti di basilico
Questo metodo è praticissimo : lavate bene le foglie di basilico, mettetene 4 o 5 in ogni scompartimento dei contenitori per fare i cubetti di ghiaccio, ed aggiungete dell'olio, poi mettete in freezer. In questo modo avrete dei cubetti di olio al basilico già pronti da aggiungere alle vostre preparazioni. 

7- Mix di sale congelato 
Tritate il basilico con una manciata di sale grosso, poi mettete in un vaso ermetico e riponete in freezer. Quando ne avete bisogno, raschiate la superficie del vaso e potrete aromatizzare i vostri piatti in un batter d'occhio.



Ora che sapete come avere il basilico fresco tutto l'anno, non vi resta che mettere in pratica i nostri metodi infallibili !

 

Scopri gli altri articoli della Tribù!



Tecniche di cucina

Involtini di pesche al forno, un antipasto dal gusto inedito

La pesca è un frutto che si sposa benissimo anche con i cibi salati. Questa ricetta, perfetta da servire come antipasto o come aperitivo, è veloce da preparare e stupirà i vostri ospiti. L'accordo delle pesche con la pancetta è davvero inedito. Anche i più scettici si ricrederanno. 

 

INGREDIENTI:

 

  • 4 pesche
  • 8 fettine di pancetta 
  • Glassa all'aceto balsamico
  •  16 foglioline di basilico

 

PROCEDIMENTO:

 

Tagliate le pesche in quarti. Appoggiate una fogliolina di basilico su ogni  fettina di pesca.  Arrotolate la pancetta intorno ad ogni fettina di pesca. Fate cuocere in forno per circa 10 minuti a 180°, o fino a quando la pancetta sarà croccante.

Decorate con la glassa all'aceto balsamico e servite immediatamente. 

 

 

 

 

Commenta questo articolo

Come preparare il gazpacho spagnolo Come fare un'insalata di gamberetti e germogli di bambù