Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Silviacocci

Arrotolato di tacchino con patate aromatizzate

Di Silviacocci

Vota per questa ricetta 2.5/5 (10 Voti)

Ingredienti

  • 300 gr di petto di tacchino
  • 150 gr di scamorza
  • qualche fetta di prosciutto crudo
  • prezzemolo a piacere
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • mezza cipolla bianca
  • brodo vegetale
  • 1 cucchiaino di fecola di patate
  • 4/5 patate lesse
  • sale aromatizzato con nocciole
  • semi di sesamo
  • coriandolo
  • timo e cumino

Informazioni

Difficoltà Media
Tempo di preparazione 20minuti
Tempo di cottura 20minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Arrotolato di tacchino con patate aromatizzate - Tappa 1

Preparare il brodo vegetale.
Tagliare il petto di tacchino in una sola fetta. Salare leggermente. Disporre le fette di prosciutto crudo in tutta la superficie e sopra la scamorza tagliata a fettine. Cospargere quindi di prezzemolo. Chiudere la carne a rotolo e legare con lo spago da cucina.
In una pentola rosolare la cipolla tritata sottilmente in poco olio evo. Aggiungere quindi la carne e, a fuoco medio-basso, rosolarla e sigillarla in tutti i lati. Bagnare dunque con il brodo vegetale bollente e portare a cottura per circa 30 minuti a fuoco basso.
Nel frattempo lessare le patate.
Una volta cotta la carne, toglierla, farla intiepidire e tagliarla a fettine spesse circa mezzo centimetro. Sciogliere la fecola in poca acqua fredda e aggiungerla al fondo di cottura. Cuocere mescolando continuamente per alcuni minuti fino a che la salsa abbia raggiunto la consistenza desiderata.

Tappa 2

Arrotolato di tacchino con patate aromatizzate - Tappa 2

Disporre la carne in un piatto da portata, irrorarla con la salsina e servire con le patate condite con poco olio evo e il sale aromatizzato.
Buon appetito!!

Quando fai rosolare la carne tieni il fuoco medio-basso. Questo permetterà alla carne di sigillare bene tutti i sapori al suo interno senza bruciare l'esterno.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Croissants di patate ripieni al formaggio

Questa versione salata di croissants alle patate è una scelta azzeccata per un pranzo o una cena in cui si vuole presentare un piatto originale ed al tempo stesso sfizioso e semplice da preparare. Accompagnate i croissants di patate con  un'insalata, ed avrete un ottimo secondo piatto. 

 

INGREDIENTI:

  • 200g di patate
  • Sale e pepe
  • 3 cucchiai di Parmigiano  grattugiato
  • 100g di farina
  • Formaggio (Provola o emmental)
  • Burro

 

PROCEDIMENTO:

Sbucciare le patate e farle cuocere in acqua bollente salata per 20-30 minuti. Una volta cotte, schiacciate le patate. Unire il Parmigiano grattugiato e la farina e mescolare, quindi impastare a mano per ottenere una palla di pasta. 

Prendete una porzione di pasta ottenuta e stendetela su una superficie infarinata. Ritagliare i bordi per ottenere un triangolo. Mettere un pezzo di formaggio al centro, pepare ed arrotolare per formare il croissant. Ripetere l'operazione fino ad esaurire la pasta. Far fondere il burro in una padella calda e far friggere i croissants (girandoli a metà della cottura), fino a che non saranno ben dorati. Servire caldi.  

 

 

 

 

 

Commenta questa ricetta

Arrotolato di tacchino con patate aromatizzate Arrosto freddo di tacchino