Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Fantasia di antipasti

Di

Quando si avvicina il natale, mio fratello ed io cerchiamo sempre di cucinare nuove pietanze, che siano buone ma anche belle da vedersi...:)
Questa fantasia di antipasti di pesce è l'ideale per aprire i pasti del periodo delle Feste, e per tutte le altre occasioni di pasti conviviali.

Vota per questa ricetta 4.8/5 (120 Voti)

Ingredienti

  • Una decina di capesante
  • Una ventina di gamberi
  • sale
  • pepe
  • peperoncino
  • olio extravergine d'oliva
  • burro 80 gr.
  • aglio
  • Crema di ceci:
  • 500 gr. di ceci lessati
  • 500 gr. di brodo vegetale
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine d'oliva
  • Crema di piselli:
  • 500 gr. di piselli lessati
  • 500 gr. brodo vegetale
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine d'oliva

Informazioni

Difficoltà Media
Tempo di preparazione 50minuti
Tempo di cottura 25minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Sciacquare le capesante ed tamponarle.
Versare in una padella il burro ed unire l'aglio tritato finemente, fare insaporire ed unire le capesante.
Fare cuocere per circa 5 minuti, fini a completa doratura. Regolare di sale e pepe.

Tappa 2

Sciacquare i gamberi privarli del guscio esterno (lasciare solo l'attacco della coda) e del fiamento nero.
Verrsare in una padella un pò di olio d'oliva, adagiare i gamberi, fate sfumare con il bicchiere di vino bianco.
Salare, pepare, aggiungere un pò di peperoncino e cuocere per circa 10 minuti, girandoli spesso.

Tappa 3

Per la crema di ceci mettete nel bicchiere di un frullatore i ceci già lessati con un paio di mestoli di brodo.
Frullate e mettete il composto in una pentola sul fornello. Portate a bollore aggiustando di sale e pepe.

Tappa 4

Lo stesso procedimento lo effettuerete per fare la crema di piselli.

Tappa 5

Adesso non resta che assemblare il piatto.
Io ho preso delle ciotoline di plastica trasparente. In alcune mettiamo la crema di ceci ed i gamberi (2/3 dipende dalla grandezza).
In alcune mettiamo la crema di ceci e ci adagiamo le capesante talgiate a pezzetti (anche qui dipende dalla grandezza delle capesante).

Sbizzarritevi a comporre le ciotoline....l'impatto visivo è importante....!!!

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Rotolini di pasta sfoglia agli asparagi

Questi rotolini agli asparagi sono un'idea sfiziosa e scenografica per presentare gli asparagi in modo originale. Sono sfiziosi e semplici, una ricetta imperdibile per conquistare i tuoi ospiti. 

 

 

 

INGREDIENTI :

  • 1 rotolo di pasta sfoglia già pronta
  • Pesto alla genovese q.b
  • 12 asparagi verdi
  • 12 fette di prosciutto crudo
  • 1 tuorlo d'uovo per spennellare

 

 

PREPARAZIONE : 

Incidere la pasta a metà nel senso della larghezza, creando due mezzelune, quindi ricavare circa 12 rettangoli. 

Spalmare il pesto su ogni rettangolo. Nel frattempo far bollire gli asparagi verdi per qualche minuto, e scolarli ancora croccanti. 

Arrotolare una fetta di prosciutto attorno ad ogni asparago, lasciando libera la punta. 

Arrotolare i rettangoli di pasta attorno ad ogni asparago, sempre lasciando libera la punta.

Adagiare i rotolini sulla placca del forno, distanziati l'uno dall'altro. Spennellarli con il tuorlo d'uovo e fare cuocere in forno a 180° per 30 minuti circa. 

 

Commenta questa ricetta

Mix di antipasti golosi.. Bocconcini di gamberi in sfoglia