Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Macaron

Di

Dolce tradizionale francese, importato, a quanto di dice, da chef italiani. Sempre visto come un prodotto di pasticceria raffinato e per persone altolocate, oggi è invece alla portata di tutti conservando il gusto e i colori caratteristici di questo dolce. Il macaron può essere preparato utilizzando una grande varietà di ripieni e con tantissimi colori diversi.l

Vota per questa ricetta 2.7/5 (11 Voti)

Ingredienti

  • Zucchero a velo: 150 gr
  • Zucchero semolato: 150 gr
  • Uova albumi a temperatura ambiente: 4
  • Acqua 40 ml
  • Coloranti alimentari
  • Farina di mandorle: 150 gr
  • Per la farcitura:
  • Cioccolato fondente: 150 gr
  • Panna liquida: 90 gr
  • Burro a temperatura ambiente: 20 gr

Informazioni

Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 45minuti
Tempo di cottura 10minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

PER I MACARON

Mescolare in una ciotolina la farina di mandorle con lo zucchero a velo e passare il tutto attraverso un setaccio. Inserire in una pentola zucchero semolato e l’acqua e, mescolando, iniziate a scaldare a fuoco basso; controllare con un termometro da cucina la temperatura che dovrà arrivare a 115 °C circa, dopo di che togliere dal fuoco.

Tappa 2

Montare a neve la metà degli albumi. Successivamente abbassate la velocità della frusta e aggiungere poco a poco il composto di zucchero e acqua prima preparato. Aggiungere in questa fase il colorante alimentare scelto e continuare a montare a neve fino ad ottenere un aspetto denso e lucido del prodotto.

Tappa 3

Aggiungere alla farina di mandorle e allo zucchero a velo i restanti albumi e mescolare fino ad ottenere una pasta uniforme e compatta.

Tappa 4

Successivamente incorporare, alla pasta appena preparata, un cucchiaio di albumi montati a neve (il primo composto preparato) e mescolare per rendere il tutto più uniforme. Aggiungete poi i restanti albumi. Inserire il composto in un sac à poche con una bocchetta liscia di 8 millimetri di diametro.

Tappa 5

Foderare una teglia da forno con carta da forma e formare dei "bottoni" col composto prima inserito nella sac à poche di circa 4 centimetri di diametro, cercando di non lasciare il ciuffo. Lasciare riposare 15 minuti in modo che la superficie dei nostri "bottoni" diventi liscia.

Tappa 6

Informare a forno ventilato preriscaldato 140°C per 20 minuti. A fine cottura riporli su una superficie fredda e fare raffreddare.

Tappa 7

FARCITURA AL CIOCCOLATO:
Sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente e contemporaneamente portare a ebollizione la panna. Lasciare raffreddare e successivamente mescolare la panna e il cioccolato con aggiunto del burro a temperatura ambiente. Omogeneizzare il tutto mescolando delicatamente.

Tappa 8

Inserire la farcitura in una sac à poche e inserire la farcitura sopra a una metà del macaron e assemblare il tutto con un altra metà. La quantità giusta di farcitura si ottiene nel momento in cui a fine assemblaggio risulti visibile per circa 6-7 millimetri la farcitura.

Tappa 9

Lasciare riposare i macaron assemblati in frigo per un giorno. Successivamente potrete gustarli previo averli lasciati fuori frigo 30 minuti in modo che tornino a temperatura ambiente.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Crepes suzette

Che buone le crepes suzette! Si tratta di un classico della pasticceria francese molto amato. Imparate a prepararle perfettamente grazie ai consigli del nostro chef.

Commenta questa ricetta

Macaron parigini di Birba Macarons di Halloween