Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Braciole messinesi

Di

Vota per questa ricetta 4.3/5 (4 Voti)

Ingredienti

  • carne di lacerto tagliata sottile
  • pancarrè
  • aglio
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo
  • parmigiano grattugiato
  • pecorino grattugiato
  • olio

Informazioni

Difficoltà Media
Tempo di preparazione 30minuti
Tempo di cottura 20minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Preparare la mollica fresca frullando il pan carrè e aggiungendo una presa di sale, pepe, aglio tritato, prezzemolo tritato, un cucchiaio di parmigiano e uno di pecorino grattugiato.

Tappa 2

Stendere le fettine di carne su un tagliere e appiattirle con uno sbatti-carne se risultano troppo spesse. Spennellarvi dell'olio e distribuire un po' di mollica fresca.

Tappa 3

Avvolgere la carne su se stessa mantenendo la mollica al suo interno e, mentre si avvolge, ripiegare verso l'interno i bordi laterali. Infilare le braciole in degli spiedi.

Tappa 4

La cottura ideale è quella sul carbone, ma è possibile anche cuocere le braciole in forno o in padella.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Rotolini di pizza

Un'idea perfetta per un aperitivo in compagnia!

Appiattite delicatamente delle fette di pancarré senza crosta con il matterello. Aggiungete al centro della salsa di pomodoro, del prosciutto cotto tagliato finemente e del formaggio grattugiato, facendo attenzione a non mettere troppo ripieno. Arrotolate la fetta di pancarré su se stessa. Versate in una ciotola del burro fuso con un po' di origano e parmigiano grattugiato, mescolate il tutto e ricopriteci i rotolini. Trasferiteli su una teglia ricoperta di carta da forno e infornate a 180°C per 10-15 minuti. Servite caldi.

Commenta questa ricetta

sugo della nonna Braciole di pesce spada semplici e a ghiotta