Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Cavolfiori gratinati

Di

La cottura del cavolfiore, lascia dietro sè un odore non proprio gradevole, ma ne vale la pena: è sano e buono.

Vota per questa ricetta 4.3/5 (4 Voti)

Ingredienti

  • Un cavolfiore
  • 50 grammi di formaggio
  • Due sottilette
  • Prosciutto
  • Pangrattato
  • Pepe
  • Olio
  • Sale

Informazioni

persone 2
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 15minuti
Tempo di cottura 30minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

Portare a bollore una pentola d'acqua salata e immergervi il cavolfiore.

Tappa 2

Dopo 15/20 minuti, estrarre il cavolfiore dalla pentola e tagliarlo a piccoli pezzi.

Tappa 3

Mettere il cavolfiore in una terrina assieme alle sottilette a fettine, al formaggio a cubetti e al prosciutto. Condire con olio, sale e pepe e spolverare in superficie col pan grattato.

Tappa 4

Cuocere in microonde per altri 10/15 minuti.

Si può cucinare anche la versione vegetariana, togliendo il prosciutto e inserendo un'altra verdura, come zucchine o carote.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Come preparare il coleslaw

Il coleslaw è un'insalata popolare nell'America del Nord, e consiste in cavolo cappuccio grattugiato, mescolato a carote grattugiate e cipolle. Esistono numerose varianti di questa ricetta, che includono altri ingredienti, come ad esempio il cavolo rosso, l'emmental grattugiato, ed a volte anche ananas o mela a pezzetti. Gli olandesi che hanno fondato lo stato di New York coltivavano cavoli nelle vicinanze del fiume Hudson e li preparavano sotto forma di insalata di cavoli grattugiati, chiamata "koolsa" ("kool" significa  "cavolo", e "sla" significa "insalata"). Per sarne di più sul coleslaw, leggete il nostro articolo (clicca qui). Seguite la nostra video ricetta per imparare a preparare questa insalata incredibilmente gustosa.




Commenta questa ricetta

Cavolfiore gratinato Cavolfiori soffocati alla Lory