Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Riso venere al sapore di mare

Di

Vota per questa ricetta 4/5 (8 Voti)

Ingredienti

  • 280gr riso venere
  • 8 gamberoni (surgelati)
  • 1kg anelli di calamari (surgelati)
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 barattolo pezzettoni di pomodoro
  • vino bianco/spumante q.b.
  • peperoncino
  • olio sale
  • pepe nero q.b.

Informazioni

persone 4
Difficoltà Media
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Scongelare calamari e gamberoni in acqua salata, sgusciare i gamberoni e privarli della testa.
Asciugare il pesce in padella eliminando completamente l'acqua di surgelamento.

Tappa 2

Rosolare in abbondante olio l'algio e il peperoncino.
Unire il pesce (ben asciugato) e farlo insaporire, sfumare con il vino bianco o lo spumante.
Portare il tutto a metà cottura.
Unire i pezzettoni e lasciare cuocere fino ad insaporire il pomodoro.

Tappa 3

In un tegame riscaldare dell'olio e tostare il riso venere.
Dopo la tostatura cuocere il riso aggiungendo acqua calda.
A metà cottura aggiungere un pò di condimento, in modo da insaporire il riso e aggiustare di sale e pepe.
A cottura ultimata impiattare versando il resto del condimento sul risotto, avendo cura di distribuire i gamberoni tra i commensali.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Palline di pizza per un aperitivo originale e 100% italiano!

La pizza è sempre buonissima, preparata in tutti i modi e in tutte le forme. Ecco perché queste palline sono ottime, golose e sfiziose da preparare per una festa, un aperitivo o anche come antipasto per una cena in famiglia. 

INGREDIENTI:

Per le palline:

  • 1 rotolo di pasta da pizza 
  • Passata di pomodoro q.b
  • Salamino
  • Mozzarelline

PER LA COPERTURA:

  • 40g di burro fuso
  • Aglio in polvere
  • Sale e pepe
  • 20g di erbe aromatiche miste a piacere (rosmarino, origano, prezzemolo)
  • Parmigiano grattugiato

 

PROCEDIMENTO:

Stendere la pasta da pizza.  Ricavare dei cerchi di pasta con uno stampino da biscotti. Stendere un cucchiaio di passata di pomodoro, poi una fettina di salamino ed una mozzarellina su ogni cerchio di pasta. Richiudere la pasta premendo delicatamente sui bordi, poi arrotolare con i palmi delle mani e distribuire sulla placca del forno ricoperta di carta forno. Mescolare il burro fuso, l'aglio, il sale, il pepe e le erbe in una ciotola, e usarlo per spennellare le palline di pizza con un pennello. Spolverare generosamente con il Parmigiano grattugiato. Infornare a 200° per 10 minuti circa, fino a che le palline di pizza saranno dorate.

 

 

 

 



Commenta questa ricetta

Riso nero venere con salmone affumicato e pomodorini freschi Riso venere ai gamberetti